bike to work

In bicicletta al lavoro: a Milano risparmiate 27,5 tonnellate di CO2

Nella Bike Challenge di Fiab premiate nel milanese aziende e persone per incentivare i dipendenti ad andare al lavoro a due ruote

default onloading pic

Nella Bike Challenge di Fiab premiate nel milanese aziende e persone per incentivare i dipendenti ad andare al lavoro a due ruote


2' di lettura

Oltre 330mila chilometri percorsi a due ruote grazie a 25mila pedalate da oltre 1.300 persone. Con il risultato di aver risparmiato emissioni complessive di CO2 pari a 27,5 tonnellate. Potrebbe sembrare poco ma il risultato della Milano Bike Challenge 2019, la sfida per aziende bike-friendly fornisce un’idea delle enormi potenzialità in termini di sostenibilità dell’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti casa-lavoro.

Promossa da Fiab-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, la Bike Challenge ha coinvolto oltre 1.300 partecipanti di 130 tra aziende organizzazioni dell’area metropolitana milanese che tra settembre e ottobre hanno scelto di usare con continuità la bicicletta per andare al lavoro e nel tempo libero.

L’obiettivo della sfida, giunta alla quinta edizione, è quello di spronare aziende ed enti pubblici all’incentivazione del bike-to-work tra i dipendenti, sensibilizzando parallelamente le aziende ad adottare politiche e servizi a favore di chi sceglie di raggiungere il posto di lavoro con le due ruote.

Tra i partner dell’iniziativa figurano ViviSmart, il progetto per migliorare le abitudini alimentari e lo stile di vita delle famiglie italiane, a partire dai bambini, nato dall’alleanza tra Barilla,Coop Italia e Danone, e BikeMi, il servizio di bike sharing del Comune di Milano che ha messo in palio per i vincitori oltre 500 abbonamenti.

I criteri della competizione non mirano a premiare chi ha fatto più chilometri, ma chi, nel periodo della gara, ha pedalato con maggiore frequenza, chi ha coinvolto più colleghi o le aziende che hanno messo in sella la maggior percentuale di dipendenti. Tra i vincitori della quinta edizione rrealtà pubbliche e private tra cui Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, STMicroelectronics, Pirelli, Publicis Group, Aria spa, Bt Italia, Comune di Desio, Fondazione Cariplo, AcomeA, Terre di Mezzo editore.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti