i dati del ministero della salute

Contagio ancora in rallentamento, anche in Lombardia. Cala la quota dei positivi al tampone

Nessuna vittima in 11 regioni. La dinamica dei numeri diffusi sabato 30 maggio confermano il trend discendente dei contagi, in leggero rialzo il numero delle vittime

default onloading pic
(ANSA)

Nessuna vittima in 11 regioni. La dinamica dei numeri diffusi sabato 30 maggio confermano il trend discendente dei contagi, in leggero rialzo il numero delle vittime


1' di lettura

Frena ancora il contagio. La curva epidemica nazionale, oggi 30 maggio, segna +0,17% contro +0,22% di ieri: 416 i nuovi casi (ieri 516) con 69.342 tamponi elaborati (ieri 72.135). Il rapporto tamponi / positivi è 0,59% contro 0,71% di ieri. I contagiati totali sono 232.664 con 43.691 infezioni in corso, 155.633 guarigioni e 33.340 deceduti (+111). Scendono (55esimo giorno consecutivo) le terapie intensive: 450 (-25). Molto bene anche la Lombardia.

La curva epidemica rallenta a +0,24% da 0,40% di ieri: 221 i nuovi casi. I tamponi sono 14.301 (ieri 14.078) con un rapporto positivi / tamponi dell'1,54% (ieri 2,51%). I contagiati totali sono 88.758. Il numero dei ricoverati scende di 245 unità (ieri +82), le terapie intensive sono 172 (-1). L'indice Rt odierno (metodo Kohlberg-Neyman) è 0.60 per l'Italia e 0.74 per la Lombardia.

In 11 regioni italiane non si registrano decessi; e se l’Abruzzo oggi non ha diffuso i dati, per quanto riguarda la Lombardia conferma il calo dei nuovi positivi ma aumentano i decessi: sono 221 i casi in più (con l'indice rapporto con i tamponi giornalieri che passa dal 2.5% al 1.6%) per un totale di 88.758 casi in regione. Ieri c'erano stati 352 nuovi positivi con circa lo stesso numero di tamponi, oltre 14mila. I nuovi decessi sono 68 per un totale di 16.079 morti in regione mentre ieri erano stati 38. Calano sia i ricoverati in terapia intensiva (-1, 172) così come quelli negli altri reparti (-245, 3.307) che ieri erano invece aumentati (+82). Sono i dati resi noti da Regione Lombardia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti