ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTurismo

In Lombardia estate con i treni storici: prevista l’attivazione di 3 nuovi itinerari

di Marco Morino

 Alla scoperta del Lago di Como con locomotiva a vapore e carrozze d’epoca

3' di lettura

Dopo il successo raggiunto negli anni passati, anche per l’estate 2022 la Lombardia offrirà un ricco programma turistico legato ai treni storici. Per la verità i viaggi sulle carrozze d’epoca trainate dalle locomotive a vapore sono scattati già da qualche settimana. Ma il grosso dell’offerta sarà concentrato nei mesi estivi. Le corse saranno disponibili fino al 23 ottobre. Il calendario è frutto della collaborazione tra Regione Lombardia e Fondazione Fs (che mette a disposizione i treni). Spiega Claudia Maria Terzi, assessore regionale ai Trasporti: «Abbiamo reso strutturale quella che in passato era nata come un’iniziativa sporadica. I viaggi con i treni storici offrono una prospettiva unica, si viaggia su convogli antichi per poi immergersi nelle bellezze del luogo».

Le stagioni dal 2018 al 2021 hanno mostrato un trend di viaggiatori progressivamente crescente. Dal 2019 ogni treno storico ha registrato la quasi completa occupazione dei posti a disposizione. Nel dettaglio: nel 2018 i viaggiatori sono stati circa 2mila, già l’anno successivo il numero è salito fino a quasi 5mila, con un tasso di occupazione del 90 per cento. I dati del 2020 e 2021 sono ovviamente influenzati dalla situazione pandemica: la stagione è stata più breve e il limite di occupazione dei posti è stato del 50% e poi dell’80 per cento. «Ma in ogni treno c’è stato il tutto esaurito» sottolinea l’assessore.

Loading...

Per la stagione 2022 è prevista l’attivazione di tre nuovi itinerari in aggiunta a quelli degli anni precedenti: Milano-Monza-Molteno-Lecco; Milano-Monza-Lecco-Colico; Milano-Mortara. Più nel dettaglio, il programma completo prevede i seguenti itinerari:

1 Paratico-Sarnico (Sebino Express), da Milano e Bergamo al Lago d’Iseo. È l’itinerario di più lunga tradizione: partendo da Milano Centrale, il treno viaggia verso il territorio bergamasco all’interno del parco regionale del fiume Oglio, ai piedi della Valcamonica. Il convoglio attraversa le colline della Franciacorta e le prime propaggini prealpine, fino al Lago d’Iseo;

2 Como-Lecco (Lario Express) da Milano e Monza. È stato istituito da Regione Lombardia a partire dal 2019 ed è arricchito da un servizio di navigazione in coincidenza con il treno, svolto dal piroscafo storico Concordia, gestito dalla società di Navigazione Laghi;

3 Laveno da Milano e Gallarate. Introdotto con una corsa sperimentale nel 2020 e confermato dal 2021, in coincidenza con una crociera nel bacino borromeo svolta dal piroscafo storico Piemonte, anch’esso gestito dalla società di Navigazione Laghi;

4 Molteno-Lecco da Milano e Monza. Introdotto con una corsa sperimentale nel 2021 in occasione del centenario della linea e confermato nel 2022;

5 Lecco-Colico da Milano e Monza. Introdotto in via sperimentale nel 2022 per servire la sponda lecchese del lago (Varenna e Bellano);

6 Mortara da Milano e Pavia: si tratta per il momento di una corsa singola, in occasione di una manifestazione locale a Mortara domenica 29 maggio.

Consultando il sito della Fondazione Fs (www.fondazionefs.it) è possibile scoprire date, orari e prezzi di tutte le tratte.

Il rilancio dei treni storici in chiave turistica trova spazio anche nel nuovo piano industriale 2022-2031 del Gruppo Fs. L’idea è quella di un turismo lento e sostenibile: c’è la possibilità di viaggiare su convogli d’epoca interamente restaurati e raggiungere luoghi d’Italia di grande fascino e bellezza. In prospettiva, i treni storici saranno sempre più abbinati a percorsi enogastronomici, per far scoprire le bellezze anche alimentari dei vari territori. Insomma, dei veri e propri viaggi del gusto con la locomotiva a vapore. Anche in Lombardia.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti