BENZINA ADDIO

In Norvegia un’auto venduta su due è elettrica

di Corrado Canali


default onloading pic

2' di lettura

La Norvegia è diventata una sorta di paradiso per i veicoli elettrici, visto che quasi la metà delle nuove auto vendute nei primi sei mesi di quest'anno nel Paese scandinavo sono a batteria. Si tratta di un notevole aumento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando le auto elettriche rappresentavano poco più di un quarto delle vendite totali.
Più precisamente, il 48,4% delle nuove auto vendute in Norvegia da gennaio a giugno sono elettriche, rendendo il paese scandinavo leader nelle vendite di EV pro capite con un margine piuttosto ampio. L'obiettivo della Norvegia è di vietare la vendita di veicoli diesel e a benzina entro la metà del prossimo decennio, sostituendole con delle auto elettriche che sono esenti dalle pesanti tasse applicate già oggi alle auto alimentate a combustione, oltre ad ottenere sconti nei parcheggi, nei pedaggi e nelle tariffe dei traghetti come ulteriori benefici.

Il piccolo Paese scandinavo, insomma, è diventato una sorta di prova generale al mondo non soltanto per i veicoli elettrici, ma anche per le loro infrastrutture che ne accompagnano l'aumento della diffusione. Se infatti sia la Cina che gli Stati Uniti possono vantare numeri di vendita di EV molto più elevati, in proporzione al totale dei veicoli, le auto a batteria invadono le strade norvegesi come in nessun altro Paese al mondo.

Sempre in Norvegia Tesla è la marca di auto più venduta, detenendo una quota del 24,5% del mercato dopo aver venduto 3.760 auto nel mese di giugno. La maggior parte delle vendite di Tesla sono Model 3, con le più costose Modello S e Modello X che vedono diminuire gradualmente il loro numero rispetto agli anni precedenti.
La Tesla Model 3 è diventato anche il veicolo più venduto in Norvegia per i primi sei mesi del 2019. Anche altri produttori di automobili come Hyundai, Kia, Nissan e Renault sono favoriti dalla strategia di sostegno alle vendite di EV da parte dell'amministrazione norvegese così come si prevede che Ford e Mercedes si uniranno dal prossimo anno con i loro modelli elettrici.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti