case di lusso

In vendita la villa che Prince affittò e riconsegnò dipinta di viola

Una tenuta di oltre 2 acri con due edifici, centro sportivo, campi da tennis e 10 stanze. Appartenne anche a Elisabeth Taylor. Il prezzo, 30 milioni di dollari

di Laura Cavestri

default onloading pic
(Credit: The Oppenheim Group. Source: ogroup.com

Una tenuta di oltre 2 acri con due edifici, centro sportivo, campi da tennis e 10 stanze. Appartenne anche a Elisabeth Taylor. Il prezzo, 30 milioni di dollari


2' di lettura

È in vendita la villa che la rockstar Prince affittò a Beverly Hills dal campione di basket Carlos Boozer nel 2005 e che, all’insaputa del proprietario, fece dipingere a strisce viola e nere. La villa – che decenni prima aveva ospitato anche Elizabeth Taylor – è ora in vendita al prezzo di 30 milioni di dollari. Lo riporta TopTenRealEstateDeals.com

La storia
Quando Boozer, nato in Alaska, firmò un contratto con gli Utah Jazz, nel 2004, dovette lasciare la splendida villa con campo da tennis e mobili costosissimi. E proprio il suo idolo musicale, Prince, si offrì di prenderla in affitto per 95mila dollari al mese. Ma quando, un paio di mesi dopo, Boozer tornò a Los Angeles, scoprì che Prince aveva cambiato quasi tutto della sua casa. I suoi splendidi arredi erano spariti e sostituiti da tutto nero e viola. La sala pesi era una pista da ballo da discoteca con una cabina per DJ e le sue camere da letto trasformate in centro estetico. Minacciata una causa per danni, Prince riportò la casa al suo aspetto originale e la v icenda si chiuse. Tanto che i due rimasero amici fino alla morte di Prince nel 2016.

La villa “viola” di Prince

La villa “viola” di Prince

Photogallery10 foto

Visualizza

La proprietà
La tenuta comprende l’edificio principale di circa 1400 metri quadrati e una casa inglese Tudor di 300 metri quadrati, insieme a due ulteriori appezzamenti di terra che compongono il complesso totale di 2,15 acri.
La casa principale dispone di 10 camere da letto, 13 bagni, una sala da ballo, cantina per il vino, ampie terrazze con vista sulla città e sull’oceano, un campo da tennis sul tetto, una palestra interna e un campo sportivo e una piscina con grotta in pietra. Costruito nel 1953 tra la vecchia Hollywood e il nuovo quartiere, è una casa progettata per intrattenere e nel corso degli anni ha visto molte grandi feste, tra cui alcuni concerti Prince per i suoi amici.
Ora in cerca del suo prossimo nuovo proprietario, una delle case più significative di Los Angeles ed ex residenza di Prince ed Elizabeth Taylor, è in vendita a 29,995 milioni di dollari, o per l’affitto della villa principale a 80mila dollari al mese.

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati