ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFormazione

Inaugurato il primo anno accademico di Cima - Campus ITS Mind Academy

Valore Italia: «Puntiamo a raddoppiare lo spazio, nell'arco dei prossimi 2 anni potremo raddoppiare le immatricolazioni per dare una risposta al mismatch della domanda e offerta di lavoro”

di Redazione Scuola

5' di lettura

Inaugurato il 4 ottobre a MIND il primo anno accademico di CIMA – Campus ITS MIND Academy - il più importante campus ITS d'Italia e della Lombardia - e i nuovi percorsi di Laurea Magistrale in Restauro della Scuola di Botticino. Oltre 500 tra studenti, ricercatori e docenti, da oggi cominceranno il percorso di formazione e di alta specializzazione accademica a MIND. La giornata è stata interamente dedicata all'inaugurazione del nuovo polo di formazione e ricerca di oltre 4000 mq con l'intervento delle autorità e dei rappresentanti del mondo accademico delle imprese. A dare il benvenuto agli studenti insieme ai rappresentanti di Valore Italia, capofila del progetto con le Fondazioni ITS, Melania De Nichilo Rizzoli assessore alla formazione e al lavoro di Regione Lombardia, Giovanni Fosti di Fondazione Cariplo, Martino Troncatti presidente di ACLI Lombardia Monica Poggio, vicepresidente di Assolombarda e Stefano Minini project director Mind Milano di Lendlease, il gruppo di real estate e investimento responsabile dello sviluppo privato di MIND.

Regione Lombardia e le 4 Fondazioni ITS

«Ringraziamo la Regione Lombardia per il fondamentale sostegno e le 4 Fondazioni ITS che hanno lavorato insieme a noi per rendere possibile l'avvio di questo imponente progetto formativo. CIMA creerà i mestieri del futuro e la Scuola di Botticino insegnerà a coniugare le tradizionali tecniche di restauro, con le nuove tecnologie digitali. Il nostro impegno per dare una risposta alla crescente richiesta e bisogno di formazione, all'urgenza di ridurre il gap tra domanda e offerta di competenze così centrale nello sviluppo economico del Paese e alla salvaguardia del nostro Patrimonio Culturale, non si ferma qui - ha affermato Giuseppe Venier, consigliere delegato di Valore Italia e amministratore delegato di Umana – intendiamo raddoppiare lo spazio e le aule dedicate fino a 8000mq. Entro i prossimi 2 anni potremo accogliere il doppio delle immatricolazioni. Siamo già al lavoro con Regione Lombardia, Mind e Lendlease per renderlo possibile».
«È un privilegio poter ospitare una realtà formativa così articolata – ha affermato Stefano Minini project director Mind Milano di Lendlease - A partire dalla fine del 2024 gli studenti potranno beneficiare dell'apertura della nuova area ad uso misto del Westgate con i primi edifici. Stiamo già lavorando insieme a Valore Italia per dare più aule e laboratori a servizio della formazione e dell'alta specializzazione. In Mind gli studenti trovano un ecosistema unico: un luogo di contaminazione tra presente e futuro con università, ricerca scientifica, aziende e le start up votate all'innovazione e a dare risposte alla domanda di sostenibilità, benessere e sicurezza».

Loading...

MIND Bovisa Connection

Contemporaneamente, quasi a indicare una connessione tra i nuovi poli nascenti della ricerca e dell'innovazione a Milano, sono stati inaugurati oggi anche i laboratori super specialistici di Valore Italia in Bovisa insieme a Redo sgr che potranno ospitare 50 ricercatori delle discipline della Laurea Magistrale di Restauro e Conservazione.

La sicurezza: Umana dona kit per la sicurezza alle matricole

L'impegno alla sostenibilità e alla sicurezza è stato richiamato nel corso dell'evento anche da Giuseppe Venier, Amministratore delegato di Umana, che ha consegnato a ciascun studente il “kit per la sicurezza”, alcuni presidi indispensabili sul luogo del lavoro, ricordando la fondamentale importanza e il valore della cultura della sicurezza in tutti i percorsi di lavoro e di formazione.

Salviati, l'arte del vetro di Murano

La cultura e il design millenario del vetro artistico veneziano entreranno negli spazi di CIMA e della Scuola di Botticino. Alcune lampade e alcuni vasi in vetro soffiato (fra i quali il vaso “Marco”, disegnato da Sergio Asti, vincitore del Compasso d'Oro nel 1962 e presentato alla Biennale di Venezia), dimoreranno nelle sedi formative e direzionali, sottolineando il legame diretto delle attività che saranno svolte dagli studenti con la forza simbolica di un patrimonio d'arte, di innovazione, di cultura e di industria di uno dei distretti di eccellenza del nostro Paese.

Il progetto Piscopia Corner: presentata l'aula del futuro

L'avvio dell'anno accademico è stato anche occasione di riflessione sulla scuola del futuro, con la presentazione del PISCOPIA Corner - Augmented Education Lab, progetto di innovazione intitolato alla prima donna laureata in Italia, per lo sviluppo di un modello di aula del futuro che sarà fisicamente sperimentato negli spazi di Valore Italia a MIND. Il progetto, condotto in seno a Federated Innovation (FI), la federazione di imprese start up e ricercatori che in MIND trovano l'ambiente per sviluppare ricerca e innovazione in una logica partecipativa basata sul principio della collaborazione per competere, è stato presentato da Matteo Tarantino dell'Università Cattolica di Milano e Ambassador di Federated

Innovation per l'area tematica di ricerca Urban Digital Tech

Il Piscopia Corner - Augmented Education Lab ha visto la collaborazione nello sviluppo e nella ricerca di WINDTRE, Cisco, Schneider Electric in collaborazione con Valore Italia che hanno condiviso le proprie competenze per realizzare il primo modello di aula del futuro dotato di tutte le caratteristiche necessarie per garantire la connettività, inclusività, benessere e comfort degli studenti e dei docenti. Il corner verrà inaugurato nel quarto trimestre dell'anno.

Lectio Magistralis di Festina Lente

La lectio Magistralis di Festina Lente laboratorio di restauro tessile nato a Bobbio per iniziativa di due ex studentesse della Scuola di Botticino ha introdotto la presentazione dei nuovi corsi di Laurea Magistrale riconosciuti dal Ministero dei Beni Artistici e Culturali e dal Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca che caratterizzeranno la Scuola di Botticino@Mind.Festina Lente è stata Fondato da Elisa Monfasani e Emanuela Fistos prima come spazio digitale di approfondimento sui temi del restauro e conservazione di materiali e manufatti tessili e in pelle. Poi si è sviluppato un vero e proprio laboratorio dove vengono progettati interventi su arazzi, tessuti, tappeti, oggetti di cuoio, pelle, avvisi storici. Qualsiasi cosa che riguarda il tessile. Negli ultimi anni ci capita anche di avere a che fare con l'arte contemporanea», commentano Elisa e Emanuele «I clienti sono privati, collezionisti, ma anche persone comuni che hanno un tappeto antico a casa da far sistemare. Oppure musei e gallerie d'arte, enti pubblici». Ma cosa significa “Festina Lente”? «È una locuzione latina – precisa Elisa - attribuita all'imperatore Augusto che, letteralmente, significa “affrettati lentamente”. Riunisce due concetti in contrasto: la velocità e la lentezza. Ovvero invita ad agire senza indugi, ma con cautela. Questo motto l'abbiamo fatto nostro, perché rappresenta il nostro mestiere di restauratori. Occorrono tempi lunghi per intervenire su un'opera d'arte. Solo dopo aver indagato, analizzato e studiato bene, passiamo all'azione. E, una volta definito l'intervento, non si può indugiare».

CIMA, il primo campus ITS della Lombardia

Gli Istituti Tecnici Superiori sono frutto di una nuova strategia di formazione fondata sulla connessione delle politiche d'istruzione con le politiche industriali. Rappresentano il segmento di formazione terziaria professionalizzante che risponde alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche per promuovere i processi di innovazione e di trasferimento tecnologico. Questi Istituti formano in 1-2 anni figure professionali dall'alto profilo, con grandi competenze ealtamente specializzate in grado di rispondere efficientemente ai cambiamenti repentini del mondo del lavoro.A partire dal 2025 saranno 200 i ragazzi che grazie a CIMA verranno inseriti nel mondo del lavoro e contribuiranno alla competitività e trasformazione tecnologica delle imprese, alcunedi queste già inserite nel contesto di MIND. Gli indirizzi fanno capo a ciascuna delle 4 fondazioni ITS partner del progetto: Fondazione ITS Mobilità Sostenibile; Fondazione ITS Angelo Rizzoli per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione; Fondazione ITS Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche ITS; Fondazione ITS Tech Talent Factory.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati