Sicurezza

Incidenti stradali, Continental ed Equinix insieme per ridurne il numero grazie all'intelligenza artificiale

Il numero di incidenti stradali si potrà ridurre grazie all'intelligenza artificiale e ai sistemi di guida autonoma

1' di lettura

Equinix e Continental hanno siglato una partnership per ridurre gli incidenti stradali tramite l'intelligenza artificiale e, in generale, le tecnologie alla base dei veicoli autonomi. Per raggiungere questo obiettivo è essenziale garantire un accesso a bassa latenza alle reti di cloud computing, così da poter elaborare i dati in modo efficiente e garantire una guida più sicura. La collaborazione mira a supportare la rete globale di infrastrutture Continental, che è molto attiva nel settore delle piattaforme di guida autonoma. Supportati da questa rete i veicoli di prova dell'Advanced Driver Assistance System di Continental percorrono più di 15.000 km al giorno generando e registrando più di 100 terabyte di dati. Questi sistemi Adas aiutano a mantenere il veicolo nella corsia, a monitorare gli angoli ciechi, a frenare automaticamente e persino a chiamare aiuto durante un'emergenza. Grazie alle strutture di Equinix in tutto il mondo questi dati vengono caricati, elaborati e resi rapidamente disponibili nel cloud e possono essere consultati e utilizzati dagli ingegneri Continental per scopi di test e convalida del sistema. La partnership con Equinix ha permesso a Continental di accelerare lo sviluppo dell'IA e avvicinare l'azienda al raggiungimento della sua visione “Zero vittime, zero feriti e zero incidenti”.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti