I CASI RISOLTI / 7

Infiltrazioni acqua e lastrico solare comune


1' di lettura

Abito all’ultimo piano di un condominio e qualche giorno fa ho notato una macchia di umidità sul soffitto. Ho contattato l’amministratore di condominio per eseguire un sopralluogo sul lastrico solare di proprietà comune ed è stata accertata la presenza di un’infiltrazione. Chi paga i danni per riparare e tinteggiare il soffitto?

Trattandosi di lastrico solare condiviso, il condominio è tenuto a curarne la manutenzione ed è quindi responsabile di eventuali infiltrazioni d’acqua che danneggino le proprietà altrui. Nel caso in cui il lastrico solare fosse stato in uso esclusivo (o proprietà esclusiva) di un solo condomino, questi avrebbe pagato un terzo delle spese, con i restanti due terzi a carico del resto dei condòmini, ai quali il lastrico funge da copertura, salvo responsabilità specifiche dell’usuario/proprietario o dell’amministratore.

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...