ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanca nazionale

Inflazione, la Svizzera alza i tassi e promette di non abbassare la guardia

Tasso di riferimento dallo 0,50 all’1%. L'istituto guidato dal presidente Thomas Jordan ha confermato la narrazione sulla lotta di non breve durata contro i rincari

di Lino Terlizzi

Thomas Jordan, presidente della Banca Nazionale Svizzera (Afp)

3' di lettura

La Banca nazionale svizzera non si sottrae alle scadenze della lotta contro l'inflazione e aumenta il tasso di riferimento sul franco dallo 0,50% all'1%. Un rialzo di 0,50 punti che rispecchia le attese di buona parte degli analisti e che conferma la volontà dell'istituto centrale elvetico di non abbassare la guardia sul fronte del rincaro. Se da un lato era difficile immaginare un aumento di 0,75 punti considerando l'inflazione sì salita ma tutto sommato ancora contenuta della Confederazione elvetica...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti