I rider sono lavoratori autonomi ma anche subordinati

7/8Lavoro e previdenza

Infortuni

default onloading pic
(FOTOGRAMMA)

Dal prossimo mese di febbraio scatta la copertura assicurativa obbligatoria per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, con relativo premio da versare all'Inail a carico delle piattaforme digitali. Queste ultime devono anche garantire il rispetto del testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro a garanzia dei rider

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti