I CASI RISOLTI / 6

Infortunio provocato dal guasto alla luce scala


1' di lettura

Abito al terzo piano di un edificio condominiale e l’altro giorno mentre salivo sono caduto slogandomi la caviglia. Le scale erano al buio a causa di un guasto all’impianto elettrico non riparato dall’amministratore. Posso chiedere i danni e ottenere un risarcimento?

Per prima cosa è necessario che il danneggiato fornisca le prove di quanto accaduto. Spetterà quindi al giudice e, in particolare, al perito medico-legale valutare la compatibilità tra la caduta e le lesioni riportate dal condomino. In sede civile, del danno risponde il condominio, in quanto custode dell’edificio, che potrà poi rivalersi sull’amministratore, qualora questi non abbia adottato le misure necessarie per garantire la sicurezza all’interno dello stabile. In ogni caso - se stipulata - dovrebbe operare la garanzia della polizza globale fabbricati.

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...