AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùBanche

Ing sotto pressione ad Amsterdam, in calo dopo i conti inferiori alle attese

Utile in crescita ma meno delle stime. Dividendo di 0,41 euro per azione

di Eleonora Micheli

(Reuters)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Perdono quota alla Borsa di Amsterdam le azioni del gruppo bancario Ing, dopo la comunicazione dei conti del quarto trimestre 2021 risultati al di sotto delle attese, anche se in miglioramento rispetto all'anno precedente.

Negli ultimi tre mesi del 2021 l'istituto ha registrato un utile ante imposte pari a 1,33 miliardi di euro, in netta crescita rispetto agli 1,05 miliardi di euro dello stesso periodo del 2020. Gli analisti, però, si aspettavano di più, un utile lordo attorno a 1,47 miliardi di euro.

Loading...

L'utile netto è stato di 945 milioni di euro, contro i 727 milioni dell'anno prima, ma contro stime di un utile netto per 1,06 miliardi. Il Tier 1 si è attestato al 15,9%, in rialzo dal 15,5% dell'anno prima. Il board ha proposto un dividendo di 0,41 euro per azione. «Guardando al 2022, Ing è ben preparata a navigare nel contesto attuale, con un solido buffer di capitale, un solido profilo di rischio e un focus sull'esecuzione dei piani», ha detto il ceo, Steven van Rijswijk.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti