ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCiclo di seminari

Innovazione digitale e sostenibilità: uno sguardo oltre le opportunità. Viaggio tra rischi, insidie e pericoli

di Gianfranco Ursino

(Sergey Nivens - stock.adobe.com)

2' di lettura

Tra le iniziative che vedono il Gruppo Sole 24 Ore impegnato in questo Mese dell’educazione finanziaria c’è anche il ciclo di seminari “Innovazione Digitale e Sostenibilità: uno sguardo oltre le opportunità. Viaggio tra rischi, insidie e pericoli”, organizzato da Maria-Teresa Paracampo (Professore Associato di Diritto dei Mercati Finanziari e dell’Innovazione Digitale) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro per il 5, 6, 12 e 13 ottobre 2022, ore 15 con possibilità di seguirli in collegamento sulla piattaforma Teams.

I seminari, inseriti tra gli eventi della WIW (World Investor Week), lanciata dalla Iosco e del mese dell’educazione finanziaria del Comitato Edufin, si svolgeranno in collaborazione con Consob e in partnership con Il Sole 24 Ore.

Loading...

Vi prenderanno parte, oltre a professori dell’Università di Bari, anche rappresentanti delle Autorità europee (Esma) e nazionali (Consob), di organismi nazionali (Oam), persone qualificate nel campo dell’educazione finanziaria (Feduf), unitamente ad esponenti di associazioni di categoria nel settore finanziario (Assoreti, Iase Italy) e nell’ambito della tecnologia (Women&Tech Ets, AssoFinTech), nonché avvocati esperti (Studio Portolano Cavallo e Studio Annunziata&Conso) e società del settore (Wallife e Polyhedra).

L’iniziativa nasce dall’idea di generare consapevolezza sui rischi che l’innovazione digitale può comportare, svelando così l’altra faccia della medaglia (truffe, insidie, minacce, frodi) relativa al processo di digitalizzazione dei servizi finanziari, in funzione di un responsabile e corretto utilizzo della tecnologia.

Esigenza primaria diviene quella di sensibilizzare tutti i potenziali investitori, giovani e meno giovani, su tematiche attuali nel panorama della finanza digitale e della sostenibilità: dalle raccomandazioni di investimento formulate tramite social media e fin-influencer sino ai rischi legati al mondo cripto, dalla tutela dei dati personali nell’era digitale alle problematiche relative agli investimenti sostenibili ed alle insidie del greenwashing.

Diverse quindi le tematiche che saranno trattate di volta in volta, unite però da un unico filo conduttore: quello di creare consapevolezza su possibili rischi legati ad un uso non corretto della tecnologia.

La finalità del ciclo di seminari é di fornire “pillole” di conoscenza che possano destare l’interesse di tutti coloro che decideranno di partecipare.

I relatori utilizzeranno un approccio basico ed inclusivo, che possa favorire la comprensione di tematiche non semplici tanto per gli studenti dei diversi corsi di laurea, quanto per gli adulti che avranno piacere ed interesse ad ascoltare.

È possibile partecipare ai seminari in presenza presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Dipartimento di Giurisprudenza, Aula Contento. In alternativa è possibile seguire online sulla piattaforma Microsoft Teams.

Agli studenti di giurisprudenza saranno riconosciuti 0,5 crediti formativi universitari (Cfu) per la partecipazione a ciascun seminario sia in presenza sia online.

Riproduzione riservata ©
  • Gianfranco UrsinoResponsabile Plus24

    Luogo: Milano

    Argomenti: Fondi comuni, Etf, Assicurazioni, Conti correnti, Conti deposito, Mutui, Polizze fideiussorie, Anatocismo, Usura, Risparmio postale, Libretti Coop, Banche, Borsa, Consob, Banca d’Italia, Abf, Acf, Oam, Ocf, Consulenza finanziaria, Fondi pensione, Casse di previdenza, Fintech

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti