23/24Politica

Innovazione tecnologica / Paola Pisano


default onloading pic

Torinese, 42 anni e tre figli, eletta “donna più influente nel digitale” in Italia, docente di gestione dell'innovazione all'università del capoluogo piemontese, Paola Pisano è assessore all'Innovazione nella giunta Appendino a Torino. Di recente era stata protagonista delle cronache per la sua rinuncia alla candidatura come capolista M5s alle elezioni Europee, offerta che gli era arrivata dal capo politico del MoVimento Luigi Di Maio. Decisione per cui la sindaca di Torino Chiara Appendino l'aveva pubblicamente ringraziata, giudicando la sua fuoriuscita una “grave perdita per la città”. Pisano ha svolto un ruolo attivo nella giunta torinese, che punta a fare dell'innovazione il suo fiore all'occhiello. Torino è stata tra l’altro la prima città metropolitana ad allacciarsi all'Anagrafe unica della popolazione. Pisano ha spinto pure per sperimentare le nuove frontiere della mobilità, lanciando Torino come laboratorio per la guida autonoma.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...