L’INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA

Inps, disponibile sul sito l’Isee precompilato

Da oggi è possibile accedere alla Dichiarazione unica sostitutiva (Dsu) in modalità precompilata (cosiddetto Isee precompilato) sul sito dell'Inps


default onloading pic
(Agf)

1' di lettura

Da oggi è possibile accedere alla Dichiarazione Unica sostitutiva (Dsu) in modalità precompilata (cosiddetto Isee precompilato) sul sito dell'Inps, www.inps.it. Lo rende noto lo stesso Istituto previdenziale. La dichiarazione Isee, indicatore della situazione economica, è necessaria tra l’altro per ottenere il reddito di cittadinanza e per mantenerlo se si è ottenuto. Per non averlo sospeso a febbraio era necessario presentarla
entro gennaio
ma il sussidio verrà erogato di nuovo appena si avrà il nuovo Isee.

La Dsu precompilata è disponibile nella sezione “Prestazioni e servizi” del sito. Si tratta di una novità - spiega l'Istituto - che viene incontro alle esigenze dei cittadini, evitando code e sprechi di tempo. Il servizio online, infatti, agevola e semplifica la compilazione della Dsu con dati precompilati grazie alla condivisione delle informazioni fornite dall'agenzia delle Entrate e dall'Inps.

L'Inps ha già illustrato con il messaggio n. 96 del 2020 il processo e le modalità di acquisizione della Dsu. Resta comunque ferma la possibilità per il cittadino di ottenere l'Isee presentando la Dsu anche nella modalità non precompilata.

Nel messaggio l'Inps ricordava che chi chiede l'Isee da gennaio 2020 per ottenere prestazioni potrà subire controlli non solo sul numero dei conti correnti ma anche sul saldo degli stessi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...