LA FOTOGRAFIA inps

Reddito di cittadinanza a oltre un milione di famiglie. Importo medio: 484 euro al mese

In media l’importo per famiglia è di 484,44 euro con un massimo in Campania di 554 euro. Le domande che sono state respinte sono 444.494 mentre oltre 112.000 risultano in lavorazione

di Giorgio Pogliotti

Reddito di cittadinanza, che cosa funziona e che cosa non funziona?

In media l’importo per famiglia è di 484,44 euro con un massimo in Campania di 554 euro. Le domande che sono state respinte sono 444.494 mentre oltre 112.000 risultano in lavorazione


2' di lettura

Sono 1.066.000 le domande di reddito e pensione di cittadinanza accolte dall’Inps tra aprile e novembre. Tra queste 51.681 sono decadute, quindi i nuclei familiari beneficiari di reddito (890.756) e pensione di cittadinanza (123.673) sono nel complesso 1.014.429, per un totale di 2.451.953 persone coinvolte . Il dato dell’Osservatorio dell’Inps evidenzia che in media l’importo per famiglia ammonta a 484,44 euro, con un massimo in Campania di 554 euro ed un minimo in Trentino Alto Adige (366,42 euro).

Tra aprile e novembre le domande respinte sono 444.494, mentre 112.396 risultano ancora in lavorazione. Quanto al valore delle due misure, se per il reddito di cittadinanza l’importo medio percepito è di 522,15 euro, per la pensione di cittadinanza si attesta su 219,18 euro.

La fascia più numerosa incassa tra 400 e 600 euro
Tra le fasce d’importo, la maggior parte di nuclei familiari percettori di reddito e pensione di cittadinanza (303.854) ha riconosciuta una cifra mensilmente compresa tra oltre 400 euro e 600 euro, per 207.372 famiglie la somma arriva fino a 200 euro, per 184.097 nuclei il beneficio è compreso tra oltre 600 euro e 800 euro. In 5.226 percepiscono oltre 1.200 euro mensili.

In quasi 210mila nuclei sono presenti disabili
Tra i beneficiari ci sono 367.570 nuclei con minori, per un totale di 1.417.119persone coinvolte, tra questi la fascia più numerosa ha 3 componenti (107.549 famiglie), seguita dai nuclei con 4 componenti (117.674). In 209.853 famiglie sono presenti disabili, per un totale di 501.518 persone coinvolte.

Infine la cittadinanza. Tra i percettori delle due misure, 911.302 famiglie sono composte da cittadini italiani (2.150.442 persone), 56.630 da cittadini extracomunitari in possesso del permesso di soggiorno Ue (per un totale di 175.829 persone) e 35.166 da cittadini europei (89.158 persone).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti