Digitale

Insem da Marcianise accompagna su Tik tok anche le micro imprese

di Vera Viola

2' di lettura

Insem sbarca su Tik tok: la società di Marcianise, che si occupa di sviluppare tool, strategie e progetti digitali per Pmi e micro-imprese, ha ottenuto la licenza a fare pubblicità sul canale social di origine cinese. Ma questa è solo l’ultima frontiera su cui investe la digital company casertana.

Nata undici anni fa per assistere le imprese che si affacciavano sulla rete e aiutarle nella ottimizzazione per i motori di ricerca (Search Engine Optimization, in acronimo SEO), negli anni ha diversificato l'attività occupandosi anche di servizi per l'e-commerce e promozione sui social.

Loading...

Nell’ultimo anno, la società di Carmine e Tommaso Gerardo Pappagallo, ha registrato una netta accelerazione: la pandemia e le restrizioni che ha generato hanno spinto molte società ad accelerare il processo di alfabetizzazione digitale. «In Italia a inizio 2020 c’era un livello d'innovazione ancora basso. Il Covid _ spiega Manuela Pignalosa, responsabile di amministrazione, finanza e controllo _ ha indotto molte imprese a imprimere un cambio di passo e rivolgersi al settore digitale». E così il fatturato della Insem è cresciuto nel 2020, raggiungendo i 7,3 milioni con un incremento rispetto al 2019 del 10%, con un pacchetto di 1.200 clienti attivi.

«Sin dal principio – racconta Pignalosa – abbiamo cercato di essere molto innovativi. Ci siamo occupati di Seo quando in Italia lo facevano poche aziende. Poi sono nati molti competitors e noi abbiamo diversificato, cercando sempre di precorrere i tempi e soprattutto investendo sulle competenze dell’intera nostra squadra». Cinquanta i dipendenti attualmente in organico, tra cui 25 figure tecniche diversamente specializzate nelle aree avanzate dei settori digitali. «Abbiamo difficoltà ad assumere persone già formate , per questo motivo investiamo molto nell’affiancamento interno e nella partecipazione a programmi di formazione accreditati all'esterno», spiega Pignalosa.

L’obiettivo della società casertana sono sempre più le piccole e micro imprese, che sia al Nord che al Sud del Paese trovavano maggiori difficoltà nell'approccio con le nuove tecnologie. Ha perciò confezionato pacchetti denominati “Restart” per negozi, farmacie on line, micro aziende, attivabili in soli tre giorni, a cui vengono forniti anche eventi di formazione e accompagnamento. Da cinque anni Insem ha incrementato l'attività di servizi per l'e-commerce, poi ha cominciato, su richiesta dei clienti a misurare i risultati dell'attività, e ancora, ha deciso anche di occuparsi di Ux (user experience).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti