social

Instagram, contro il bullismo arriva il tasto Silenzia, ecco come funziona

Si tratta in sostanza di una funzione per bloccare un altro utente in tutta sicurezza e anonimato. È attiva ora anche in Italia

di L.Tre.


default onloading pic

2' di lettura


Instagram ha annunciato due nuove funzionalità contro il bullismo. La prima si chiama Silenzia ed è già disponibile. Se viene selezionata da un utente nei riguardi di qualcuno, i commenti di quest'ultimo sui propri post saranno visibili solo all'intestatario del profilo. Si può scegliere di rendere visibili agli altri i commenti di una persona silenziata approvandoli. La persona silenziata non sarà in grado di vedere quando l'utente è attivo su Instagram o quando ha letto i suoi messaggi diretti.

Come funziona. Si tratta in sostanza di una funzione per bloccare un altro utente in tutta sicurezza e anonimato. Gli utenti possono silenziare qualcuno scorrendo verso sinistra un commento, attraverso la sezione Privacy in Impostazioni o direttamente sul profilo dell'account che si intende silenziare. Una volta attivato, i commenti sui propri post della persona silenziata saranno visibili soltanto a quest'ultima. È possibile scegliere di visualizzare il commento cliccando su “Vedi commento” e approvarlo, in modo da renderlo visibile, cancellarlo oppure ignorarlo. Se si Silenzia qualcuno non si riceverà alcuna notifica relativa ai commenti fatti dall'account silenziato. I messaggi diretti verranno spostati automaticamente in Richieste di messaggi e senza riceverne notifica. I messaggi resteranno visibili, ma la persona silenziata non potrà vedere se l'utente ha letto i suoi messaggi diretti o se è attivo su Instagram.

Rimuovendo l'opzione “Silenzia”, i futuri messaggi della persona precedentemente silenziata torneranno visibili nella casella di posta in arrivo.

L'altra funzionalità è basata sull'Intelligenza atificiale che notifica alle persone quando il loro commento può essere considerato offensivo prima che questo venga pubblicato. “Dà alle persone la possibilità di riflettere e annullare il loro commento e impedisce al destinatario di ricevere la notifica del commento. Dai primi test effettuati su questa funzionalità, si è scoperto che incoraggia alcune persone ad annullare il loro commento e condividere qualcosa di meno offensivo dopo che hanno avuto possibilità di rifletterci”, spiega Adam Mosseri, a capo di Instagram.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...