la novità

Instagram, svolta eCommerce: ora i prodotti si acquistano dentro l'app

di Biagio Simonetta

2' di lettura

Un passo alla volta, verso un obiettivo ormai chiaro: l'eCommerce. È questo il succo della novità introdotta oggi da Instagram, che in un post ufficiale ha annunciato il checkout di Shopping. Un cambiamento importante, che metterà l'utente nelle condizioni di effettuare un acquisto direttamente su Instagram. Transazione compresa. Qualche mese fa, l'app delle foto filtrate di proprietà di Facebook Inc., aveva lanciato la funzione Shopping. Una nuova caratteristica che consentiva ai brand di creare post dediti alla vendita dei prodotti. Il processo di vendita, però, avveniva al di fuori di Instagram, e più precisamente sul sito del brand.

Oggi, con l'introduzione del checkout di Shopping direttamente in App, gli acquisti vengono perfezionati senza uscire dall'applicazione. E questo fa di Instagram un portale di eCommerce a tutti gli effetti. La funzione è in attivazione negli Stati Uniti, e come accade spesso, potrebbe arrivare da noi fra qualche settimana. I pagamenti avvengono tramite carta di credito, e per gestire al meglio il processo, Instagram ha predisposto anche un contact center telefonico.

Loading...

«Instagram è un luogo in cui le persone possono sentirsi ispirate e sperimentare il piacere dello shopping contrapposto al dovere di fare acquisti. – è scritto nel post di lancio pubblicato oggi - Teniamo questo obiettivo in mente in tutto ciò che costruiamo».

I numeri dello shopping su Instagram
A dare qualche numero relativamente agli acquisti su Instagram, è la stessa società con sede a Menlo Park: «Per facilitare la vita alle persone che amano fare shopping, - è scritto nel post ufficiale - nell'ultimo anno abbiamo introdotto una serie di aggiornamenti, tra cui i tag di prodotto nel Feed, gli sticker di prodotto nelle Storie e una destinazione per lo Shopping nella sezione Esplora. Le persone ci hanno fatto sapere che hanno bisogno di tempo e spazio prima di effettuare un acquisto, per questo abbiamo semplificato il modo di salvare e condividere i prodotti. Come risultato, ora abbiamo ogni mese. 130 milioni di Instagrammer che cliccano sui tag di prodotti nei post che integrano la funzione Shopping».

Oggi arriva il checkout in app. «Le persone non devono più aprire un browser quando vogliono acquistare. E con le loro informazioni di pagamento tenute al sicuro in un unico luogo, possono acquistare i prodotti dei loro brand preferiti senza il bisogno di accedere ad altri siti e di inserire le loro informazioni più volte».

Come funziona il checkout
A partire dai prossimi giorni, gli utenti USA (e nelle prossime settimane potrebbe toccare anche a quelli italiani) saranno in grado di acquistare prodotti direttamente su Instagram di svariati brand, tra i quali Adidas, Burberry, Dior, H&M, Nike, Prada e Zara. Basterà un tap sulla foto del prodotto per accedere alla pagina di acquisto, dove sarà possibile scegliere la taglia, definire i dettagli sulla spedizione spedizione e procedere con il checkout. Il pagamento potrà essere fatto con carte Visa, Mastercard, American Express, Discover e con PayPal. Proprio PayPal è il partner scelto come piattaforma di pagamento, che – come detto – rimarrà integrata nell'app di Instagram. Chiaramente, Facebook Inc. tratterà una percentuale su ogni vendita. Anche se relativamente a questo tema non sono stati forniti dettagli.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti