Sport

Inter, Icardi a quota 103 gol in Serie A e 100 in nerazzurro

a cura di Datasport

2' di lettura

Il lunch match di Marassi è storico per l'Inter e per Mauro Icardi. Con i 4 gol alla Sampdoria, l'argentino ha infatti raggiunto contemporaneamente due record: 103 reti in Serie A, 100 con la maglia nerazzurra. Dopo aver segnato una sola rete nel 2018 (a Firenze nell'1-1 del Franchi), il capitano ha timbrato per quattro volte il cartellino nel 5-0 del Ferraris contro la squadra blucerchiata. Sommando i 10 gol proprio con la Sampdoria nella stagione 2012/2013, quella precedente all'approdo all'Inter, e i 93 messi a segno con i nerazzurri Icardi arriva appunto a 103.   Il numero 9 continua a viaggiare a ritmi impressionanti. Il bottino di reti, infatti, è arrivato in appena 180 incontri. Questo, per stagione, il rendimento di Icardi. Nel 2012/2013 mise a segno 10 gol in 31 presenze. Quell'anno, come in questa stagione, segnò un poker in una sola partita, Sampdoria-Pescara 6-0 del 27 gennaio 2013. Nel 2013/2014, il passaggio all'Inter. Nella prima stagione in nerazzurro, 22 presenze e 9 gol. L'anno dopo, invece, il titolo di capocannoniere condiviso con Luca Toni, con 22 reti in 36 partite, mentre nel 2015/2016 tocca quota 16 in 33 presenze. La scorsa stagione, invece, sono arrivati 24 gol in 34 incontri. Infine, i 22 di queste prime 29 partite di campionato (24 per il capitano nerazzurro), che in totale fanno appunto 103. Icardi, inoltre, è il sesto giocatore più veloce a raggiungere 100 reti in Serie A, a 25 anni e 27 giorni. Il record appartiene a Giuseppe Meazza, che ci riuscì a 23 anni e 32 giorni. Tra l'ex Inter e Milan e l'attuale capitano nerazzurri ci sono Silvio Piola. Giampiero Boniperti, Felice Borel e Josè Altafini.   Non solo i 103 gol in Serie A, perché con il poker alla Sampdoria Icardi è arrivato anche a quota 100 gol con l'Inter, così suddivisi: 93 in 149 partite di campionato, 6 gol in 15 partite di Europa League, a cui va aggiunto l'unico gol, curiosamente segnato sempre contro i blucerchiati, in 8 presenze in Coppa Italia. Totale, appunto, 100 gol in 172 presenze. Numeri incredibili per l'argentino, che viaggia ad una media di 1,72 gol a partita con la maglia nerazzurra.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti