dati EY

Internet veloce, un terzo delle case coperto dalla fibra nel 2020

Copertura fibra al 23% nel 2019, aumenta il numero di piccoli comuni raggiunti dalla tecnologia Ftth

default onloading pic
La fibra ottica arriverà in una casa su 3 nel 2020 (AdobeStock)

Copertura fibra al 23% nel 2019, aumenta il numero di piccoli comuni raggiunti dalla tecnologia Ftth


1' di lettura

In questi giorni di emergenza Covid-19 dove, nell’isolamento domestico, diventa fondamentale restare connessi con il mondo attraverso internet è ancora più evidente a tutti – e pesa economicamente, si pensi solo per fare un esempio, allo smart working – il digital divide italiano. Qualcosa però si sta muovendo e secondo le previsioni di EY, entro l’anno un terzo delle case sarà raggiunto dalla fibra ottica, cioè da collegamenti ultraveloci.

Secondo un’elaborazione della società di consulenza, la copertura della fibra fino a casa Ftth sul territorio nazionale è passata dal 17 % del 2018 al 23% nel 2019, raggiungendo 6,8 milioni di unità immobiliari. Viene inoltre stimato che nel 2020 si amplierà ulteriormente la copertura di questo tipo di servizio, che raggiungerà circa un terzo delle unità immobiliari.

Loading...

«Il 2020 sarà a nostro avviso l’anno in cui si amplierà in modo consistente il numero dei comuni coperti e i servizi Ftth raggiungeranno anche quelli di dimensioni più piccole consentendo così anche in queste aree di usufruire di un servizio ad altissime performance», commenta Fabio Dotti advisory Med Tmt Leader di EY, evidenziando che «in questa situazione di emergenza, con l'adozione della modalità di lavoro smart working da parte di una consistente quota di lavoratori, l’occupazione delle reti sta diventando molto alta e disporre di una maggior capillarità sul territorio di connessioni Ftth permetterebbe di migliorare l'attività lavorativa da remoto».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti