ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIndustria

Interpump, il trimestre supera i livelli pre-Covid

Vendite in crescita anche rispetto al primo trimestre del 2019 - Per l’ad, Fulvio Montipò: «la ripresa dispiegherà i suoi maggiori effetti soprattutto nel secondo trimestre»

di Matteo Meneghello

(Bloomberg)

2' di lettura

Tornano ai livelli pre-Covid, nei primi tre mesi dell’anno, le vendite di Interpump Group. Il gruppo, attivo nelle pompe a pistoni nel settore acqua e nella componentistica per l’oleodinamica, ha chiuso il trimestre con ricavi per 375,6 milioni, in crescita del 9,2% sul corrispondente periodo delll’anno precedente, quando erano stati pari a circa 344 milioni (mentre nella prima frazione del 2019 erano stati 343,6). L’ebitda sale a 91,5 milioni con un’incidenza del 24,4% sulle vendite (l’anno prima il margine era del 21,6%, per 74,3 milioni), mentre l’utile netto è di 53,8 milioni di euro, con una crescita del 61,5% rispetto allo stesso periodo del 2020.

«Le vendite – commenta Il presidente Fulvio Montipò – hanno raggiunto e superato i livelli precedenti alla pandemia. La vigorosa ripresa è tuttora in corso e troverà compiutamente espressione nel secondo trimestre; le recenti acquisizioni crescono mostrando il loro valore. I margini di redditività risultano i più alti mai prima espressi».

Loading...

.I risultati sono superiori al consensus del mercato che prevedeva un ebitda di 85 milioni e 47 milioni di utile netto. La liquidità netta generata dalla gestione reddituale è stata di 84,9 milioni di euro (66,5 milioni di euro nel primo trimestre 2020). Il free cash flow del primo trimestre 2021 è stato di 40,8 milioni di euro (39 milioni di euro nel primo trimestre 2020). La posizione finanziaria netta è pari a 229,8 milioni di euro rispetto ai 269,5 milioni di euro di fine 2020. Nel trimestre la spesa per acquisizioni è stata pari a 5,3 milioni di euro. Al 31 marzo il Gruppo aveva inoltre impegni per acquisizione di partecipazioni in società controllate valutati complessivamente 62 milioni di euro.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti