AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùBanche

Intesa Sanpaolo sotto la lente nell'attesa dei conti e del piano

Equita punta su un tasso medio di crescita dei ricavi del 3%, tanto da arrivare a 23 miliardi nel 2025

di Eleonora Micheli

(Bloomberg)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Occhi puntati su Intesa Sanpaolo, nell’attesa della pubblicazione dei conti del quarto trimestre 2021 e del piano industriale per gli anni venturi, che saranno svelati venerdì 4 febbraio.

Gli analisti di Equita, intanto, raccomandano di comprare le azioni (Buy) del primo istituto italiano per dimensioni, stimando un target di prezzo a 2,9 euro. Gli esperti prevedono che la banca abbia chiuso il quarto trimestre 2021 con un utile netto di 174 milioni, contro il rosso di 902 milioni dello stesso periodo 2020. Nell’intero anno appena chiuso Intesa dovrebbe aver registrato un risultato netto di 4,18 miliardi, contro i 3 miliardi del 2020.

Loading...

Quanto al piano industriale, gli esperti ritengono che i vertici della banca annunceranno un tasso medio di crescita dei ricavi del 3%, tanto da arrivare a 23 miliardi nel 2025. L’utile operativo è visto in crescita media annua del 5%, con un utile operativo che al 2025 dovrebbe essere di 12 miliardi. Infine il dividendo per azione cumulato dal 2021 al 2025 dovrebbe essere complessivamente di 104 centesimi.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti