PICK-UP

Invincible, la versione top di gamma dell'Hilux 2020

Il nuovo pick-up Toyota in vendita da fine anno offrirà anche una versione premium nella variante Double Cab con griglia anteriore, paraurti, maniglie, cerchi e portellone dedicati. E a bordo c'è anche una connettività di livello

di Corrado Canali

default onloading pic

Il nuovo pick-up Toyota in vendita da fine anno offrirà anche una versione premium nella variante Double Cab con griglia anteriore, paraurti, maniglie, cerchi e portellone dedicati. E a bordo c'è anche una connettività di livello


3' di lettura

Dal lancio nel lontano 1968, l'Hilux è il pick up più venduto al mondo. L'ultimo arrivato in particolare nella versione Invincible verrà offerto col nuovo motore turbodiesel di 2.800 cc da 204 cv che accelerare da 0-100 km/h in 10 secondi, 2,8 secondi più veloce dell'attuale unità da 2.400 cc sempre diesel che resta in gamma, oltre ad un consumo medio di 7,8 l/100 km ed emissioni di CO2 di 204 g/km. L'allestimento Invincible sarà disponibile nella versione Double Cab con una scelta di cambi manuali a 6 velocità o automatici sempre a 6 velocità e abbinata alle 4 ruote motrici. La capacità di carico utile è ora di 1 tonnellata, associata a quella di traino di 3,5 tonnellate che è poi estesa a tutte le varianti di carrozzeria disponibili a 4 ruote motrici: Single Cab, Extra Cab e Double Cab.

All'interno finiture di qualità e sistema multimediale potente e veloce
L'abitacolo presenta un nuovo stile del quadro strumenti e lo schermo di infotainment da 8 pollici sulla console centrale che dispone di pulsanti e di manopole facili manovrare in tutte le condizioni di guida possibili. Il sistema multimediale presenta un software più potente e veloce, compatibile con Apple CarPlay che Android Auto. A bordo l'accoglienza è simile a quella di una vettura con accessori quali la smart entry e l'avvio con pulsante, la navigazione satellitare, il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori a cui si aggiunge un sistema audio JBL Premium a 9 altoparlanti da 800W con un amplificatore a 8 canali e la tecnologia CLARi-Fi.

Opzioni specifiche abbinate ad una tecnica di base che si è rinnovata
Tra gli optional per personalizzare l'Hilux 2020 ci sono roll-bar in resina, tonneau cover e hardtop. Sono stati inoltre ottimizzati sospensioni e al servosterzo. Nello specifico la guidabilità su strada e in off road si avvale della messa a punto degli ammortizzatori anteriori e posteriori, così come della nuova progettazione delle balestre e delle boccole. Il risultato è che la guida è più fluida con uno smorzamento più efficace su avvallamenti e buche. Prevista la funzione elettronica che replica l'effetto di un autobloccante meccanico destinata ai modelli a due ruote motrici che simila l'abbassamento del regime minimo da 850 a 680 giri e che adatta di conseguenza la risposta anche dell'acceleratore per garantire un miglior controllo del mezzo su ogni terreno.

Fra i primi a guidare il nuovo Hilux Invincible è stato Fernando Alonso
Uno dei tester fra i primi del nuovo Hilux in un impegnativo percorso su ghiaia e terra ideato per le auto da rally, è stato l'ex ferrarista Fernando Alonso che ne ha poi parlato così. “L'Hilux è un'icona e sono sempre stato un fan di questa vettura. La prima considerazione che mi è venuta spontanea alla guida nel nuovo Hilux e che si tratta di una mezzo davvero spettacolare. E' stato bello, inoltre, guidare il nuovo pick-up in un ambiente molto difficile, come solo una tappa di rally può esserlo visto che consente di spingere l'auto fino al limite. Il motore diesel da 2.8 litri si è comportato molto bene e le nuove sospensioni sono davvero interessanti. In ogni caso anche se lo si spinge al limite, il confort è sempre buono. Penso proprio che il nuovo Hilux sia un mezzo invincibile”.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti