sistemi operativi

iOS 13, Apple rilascia un nuovo aggiornamento per correggere gli errori

Dopo il rilascio di iOS 13, e la quasi immediata uscita di iOS 13.1 che correggeva alcuni bug, Apple ha corretto altri errori emersi in questi giorni

di Biagio Simonetta


default onloading pic

2' di lettura

A pochi giorni di distanza dal lancio di iOS 13, Apple rilascia già il secondo aggiornamento: si tratta di iOS 13.1.2, disponibile al download per i possessori di iPhone (dal modello 6S in poi). Ma cosa cambia con questa nuova release? Dal punto di vista pratico, poco o nulla. Si tratta più che altro di un aggiornamento correttivo. Dopo il rilascio di iOS 13, e la quasi immediata uscita di iOS 13.1 che correggeva alcuni bug, Apple ha corretto in poche ore altri errori emersi in questi giorni. Da qui la nuova versione ora disponibile.

Vai all’articolo / iOS 13: le cinque novità più curiose e utili per gli appassionati di Apple

La fotocamera
I miglioramenti principali riguardano il funzionamento della fotocamera. Con iOS 13, e con i nuovi iPhone 11, la casa di Cupertino ha investito tantissimo nel comparto fotografico. Oggi iPhone 11 Pro è senza alcun dubbio fra i migliori smartphone sul mercato, in fatto di fotografia. Le novità introdotto, sia lato software che lato hardware, sono notevoli. Con iOS 13, però, erano affiorati alcuni errori che, su certi device, avrebbe portato a un funzionamento non sempre perfetto dei sensori fotografici e del flash. Tutto risolto con la versione 13.1.2.

Vai all’articolo / iOS 13: come scaricarlo, cosa cambia e quali iPhone lo supportano

Il backup e il display
Altri errori corretti con la nuova release riguardano il backup attraverso iCloud. Con le versioni precedenti di iOS, infatti, lo smartphone continuava a mostrare la barra di progresso anche una volta completato. L'update, inoltre, ha corretto problemi di calibrazione del display, di connessione Bluetooth con alcuni dispositivi a bordo di automobili e di visualizzazione per alcuni videogiochi (compreso Fortnite). Secondo quanto riferisce Apple, inoltre, questa versione aggiornata di iOS dovrebbe apportare benefici anche alle prestazioni generali di iPhone.

Come installarlo
Se avete un iPhone compatibile con iOS 13, il consiglio è quello di installare subito la versione appena rilasciata. Per farlo, come sempre, basta fare tap su Impostasioni - Generali - Aggiornamento Software, e poi seguire la procedura indicata.

L'entusiasmo di Cook
Intanto, a pochi giorni dall'arrivo sul mercato della gamma iPhone 11, le parole di Tim Cook sono all'insegna dell'entusiasmo. In un'intervista al quotidiano tedesco Bild, infatti, il Ceo del colosso di Cupertino ha dichiarato che la società «non potrebbe essere più felice», relativamente ai primi dati sulle vendite dei nuovi iPhone. Vendite che, secondo Cook, «sono partite molto forti». Parole che fanno seguito alle stime di JP Morgan, che poche ore prima aveva alzato le sue stime su Apple, sostenendo che la domanda dei nuovi iPhone è più forte del previsto. La società di investimento prevede che Apple venderà 1 milione di iPhone in più rispetto alle aspettative.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...