ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùil colosso saudita

Ipo Aramco, sottoscritte due terzi delle azioni (ma i big restano alla finestra)

In cinque giorni Riad ha “piazzato” azioni per 19,4 miliardi di dollari, ma non si è palesato nessun grande investitori. Al contrario, qualcuno si è pubblicamente tirato indietro

di S.Bel.

(Reuters)

1' di lettura

L’Ipo di Saudi Aramco nel giro di 5 giorni ha raccolto due terzi delle sottoscrizioni, per un valore totale di 19,4 miliardi di dollari. L’aggiornamento è ufficiale, perché arriva da Samba Financial, uno dei global coordinator (sauditi) dell’operazione.

Finora tuttavia nessun investitore importante si è palesato. Al contrario, Petronas – la compagnia malese, che si pensava fosse in prima fila per sostenere lo sbarco in Borsa di Aramco – si è tirata indietro: «Dopo la dovuta considerazione, la compagnia ha deciso di non partecipare», afferma una nota della società, che pure è socia di Riad in una joint venture da 27 miliardi di dollari per un enorme complesso petrolchimico nel Sud della Malaysia, che avvierà la produzione a breve.

Loading...

Hanno pubblicamente voltato le spalle a Riad anche la russa Lukoil e il fondo sovrano norvegese, oggi impegnato a diversificare dall’Oil & Gas.

Tra chi ha già aderito all’Ipo, la maggioranza sono comunque investitori istituzionali: hanno sottoscritto 1,8 miliardi di azioni per un valore di 15,5 miliardi di dollari.

Sotto tono i piccoli risparmiatori sauditi, che finora si sono riservati 465 milioni di azioni per 3,9 miliardi: meno della metà della quota a loro riservata. In tutto Riad punta a collocare 3 miliardi di azioni, di cui un terzo destinate al retail.

Per approfondire:
Ipo Aramco, sauditi ai ferri corti con le grandi banche straniere
Per Aramco Ipo saudita ma con impatti (e rischi) globali
Aramco, l'Ipo diventa locale: niente roadshow in Occidente

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti