prezzi al consumo

Istat: inflazione negativa a settembre a 0,7%, -0,6% annuo

Rimane “vivace”, accelerando lievemente rispetto ad agosto la crescita dei prezzi del cosiddetto carrello della spesa, dovuta soprattutto alla voce “Alimentari freschi”

default onloading pic
(Pierpaolo Scavuzzo / AGF)

Rimane “vivace”, accelerando lievemente rispetto ad agosto la crescita dei prezzi del cosiddetto carrello della spesa, dovuta soprattutto alla voce “Alimentari freschi”


1' di lettura

L'inflazione resta negativa a settembre per il quinto mese consecutivo, ma l'Istat rivede al ribasso la stima preliminare: nel mese si stima che l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, registri una diminuzione dello 0,7% su base mensile e dello 0,6% su base annua (da -0,5% del mese precedente). La stima preliminare era -0,5%.

Cinque mesi in negativo

“A settembre - spiega l'Istituto nazionale di statistica - l'inflazione si conferma negativa per il quinto mese consecutivo e di poco più ampia rispetto al mese precedente, portandosi ai livelli di gennaio 2015. Anche la componente di fondo, al netto di energetici e alimentari freschi, si indebolisce ulteriormente registrando una variazione prossima allo zero. Rimane invece vivace, accelerando lievemente rispetto ad agosto, la crescita dei prezzi del cosiddetto carrello della spesa, a causa per lo più, però, di una componente volatile com'è quella degli Alimentari freschi”.

Loading...

Accelera il “carrello della spesa”

In dettaglio, il prezzi del “ carrello della spesa”, che include i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona “accelerano lievemente” a settembre passando dal precedente +0,9% a +1,0 per cento. Lo indica l'Istat diffondendo la stima definitiva dei prezzi al consumo nel mese di settembre e rivedendo la stima peliminare (+1,2%). I prezzi dei prodotti ad alta frequenza d'acquisto riducono invece la flessione da -0,2% a -0,1 per cento.


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti