ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùborsa

Italgas torna a salire grazie ai target del piano oltre le attese

di Chiara Di Cristofaro


(REUTERS)

1' di lettura

Italgasin netto rialzo all'indomani della presentazione del piano industriale con target tutti rivisti al rialzo e oltre le attese. Se ieri il titolo aveva sofferto il calo del petrolio e proseguito il trend di assestamento avviato lunedì dopo i massimi storici toccati la scorsa settimane, le quotazioni oggi sono tornate a guadagnare terreno. Le stime di piano al 2021, sottolineano gli analisti di Equita, vedono una guidance in termini di ebitda superiore alle stime del 7% a 1,095 miliardi contro attese di Equita di 920 milioni, grazie al consolidamento di Toscana Energia, alle acquisizioni, a maggiori investimenti e a più efficienza.

Gli analisti stimano ora un utile netto al 2021 a 390-400 milioni di euro, contro una previsione precedente di 368 milioni. Italgas, nell’arco del piano strategico 2019-2025, attende una costante crescita dell’utile netto tra il 5 e il 7% annuo, secondo quanto dichiarato ieri dall'ad a Londra. La guidance di ebitda a fine periodo passa da 1,1 miliardi a 1,35 miliardi mentre il payout al 60% è confermato fino al 2020.

L'a.d. Gallo: una decina di acquisizioni entro il 2025
La società, ha detto l’amministratore delegato di Italgas Paolo Gallo, punta a chiudere una decina di acquisizioni entro il 2025. Equita annuncia una revisione al rialzo delle stime e del target (attualmente hold con target price a 5,5 euro), a seguito del nuovo piano. «Il titolo tratta a premio del 32% sul rapporto tra enterpire value e Rab 2019, ma a sconto rispetto al rapporto prezzo/utili stimato per il 2020 di 13,5 volte», sottolinea il report.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti