lusso

Italia Independent, crisi chiusa. È Marco Cordeddu il nuovo ad

Cda e business plan il 30 ottobre. La società fondata da Lapo Elkann punta su nuovi prodotti e partnership con particolare attenzione ai mercati della nautica, lusso, sport e automobili


default onloading pic
Marco Cordeddu, nuovo ad di Italia Independent

1' di lettura

Italia Independent Group comunica che il cda della società ha cooptato nel consiglio di amministrazione e nominato Marco Cordeddu amministratore delegato della società. Anche il cda della società controllata Italia Independent ha cooptato Cordeddu e lo ha nominato amministratore delegato. Cordeddu è un manager di comprovata esperienza, avendo ricoperto ruoli apicali in primarie società del settore della moda, dell'editoria, dell'entertainment e dell'automotive quali Canepa, De Agostini Publishing, Mikado Film e Fiat Auto.

LEGGI ANCHE / Italia Independent, Lapo Elkann pronto ad accogliere nuovi soci

Marco Cordeddu è attualmente presidente del gruppo industriale Stalam. Il nuovo ad si dedicherà da subito alla revisione e al completamento del business plan della società per i prossimi cinque anni, la cui approvazione è stata quindi rimandata al prossimo consiglio di amministrazione che si terrà entro il prossimo 30 ottobre. In tale data, avrà luogo l'assemblea di Italia Independent per le delibere ai sensi dell'articolo 2446 cod. civile.

La crisi al vertice della società fondata da Lapo Elkann, aperta dalle dimissioni di Mario Pietribiasi , è durata poco meno di una settimana. Pietribiasi ha lasciato il suo incarico il 10 ottobre scorso, a distanza di due settimane dalla diffusione della semestrale in perdita di 12,1 milioni su un fatturato di 4,1 milioni. Ora la società, guardando al futuro, punta su nuovi prodotti e sulle prossime partnership con particolare attenzione ai mercati della nautica, lusso, sport e automobili.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...