lusso

Italian Five Star Shoes, le scarpe marchigiane hi-tech che hanno conquistato i russi

di Debora Rosciani

2' di lettura

Le ha volute anche Nikita Dzhigurda, attore, regista e cantante amatissimo a Mosca. Non stupisce che questa idea sia stata concepita nella regione a più alta vocazione calzaturiera d'Italia, vale a dire le Marche. Colpisce un po' di più il fatto che il mercato che per primo ne ha fiutato le potenzialità sia quello russo. I russi amano l'Italia e il Made in Italy, non è un mistero, a dispetto di ogni embargo. E sono disposti a mettere sul piatto anche cifre importanti per comprare calzature assolutamente speciali, per materiali ma soprattutto per fattura, totalmente “tailor made”.

Un “su misura” particolare, perché le scarpe di Italian Five Star Shoes vengono realizzate dopo aver sottoposto il piede a una scansione digitale: la tecnologia si chiama Artiscan e sfrutta sensori capaci di analizzare i minimi dettagli anatomici del piede (tanto che la start-up ha deciso di cavalcare anche l'opzione ortopedica in collaborazione con Duna, un'altra azienda marchigiana leader mondiale in questo segmento di mercato). Il progetto – o meglio, la “lettura del piede” - finisce nella bottega di un artigiano che costruisce la calzatura a mano e il prodotto viene consegnato direttamente a casa del committente.

Loading...

Nel caso dei russi – ci sarebbero anche delle personalità particolarmente di spicco dell'ambiente politico ma occorre mantenere uno stretto riserbo a tal proposito - le ha volute consegnare personalmente Gianluca Calcabrini, l'ideatore di questa start-up, vivace e creativo manager marchigiano con un passato da venditore ambulante di cui parla con grande affetto perché ereditato da suo papà.

Anche nel nome delle scarpe di ogni singolo modello c'è grande originalità: si chiamano Sirolo, Jesi, Conero, Ancona. Ogni volta che un paio di calzature realizzate dalla Italian Five Star Shoes spicca il volo verso Mosca porta con sé un angolo di Marche così che ci si possa ricordare molto bene da dove arrivano.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti