Vaccinazioni in Europa

Italiana che vive nel Regno Unito guida fino a Milano per far vaccinare sua figlia

Alice Colombo vive nel Kent e ha deciso di guidare per 1.300 km e per 13 ore per dare alla figlia di nove anni (con la doppia cittadinanza) la possibilità di essere vaccinata: «Mi sento una privilegiata a poterlo fare»

Una bambina viene vaccinata (Ansa/Jessica Pasqualon)

1' di lettura

Dicembre, inverno a Maidstone, città principale del Kent. Una donna di 44 anni decide di partire in auto con la figlia di nove anni non per andare a comprare i doni di Natale, ma per raggiungere al più presto l'Italia. È lì che la bambina potrà essere vaccinata, perché nel Regno Unito le vaccinazioni anti-Covid per i più piccoli di 12 anni sono riservate a quelli in condizioni più fragili. In Italia, invece, dal 16 dicembre sono aperti gli hub dedicati ai bambini per ricevere il vaccino.

La mamma lavora nella sanità pubblica inglese

Alice Colombo è un'italiana che vive nel Regno Unito, dove lavora nella sanità pubblica, e ha deciso di tornare in Italia, affrontando un viaggio lungo 1.300 km e 13 ore. E sua figlia, avendo la coppia cittadinanza, ha potuto essere vaccinata, a Milano.

Loading...

Obiettivo fare pressioni per includere i piccoli nel calendario inglese delle vaccinazioni

«È stato il mio modo per fare pressione sul governo per includere anche questo gruppo di età – ha detto alla stampa britannica -. America, Israele e Germania lo hanno fatto. Noi sembriamo essere un’anomalia internazionale su questo».

Ha attraversato il traforo del Monte Bianco, fra la neve

Colombo ha detto che la decisione non è stata presa alla leggera: «Ho guidato attraverso il traforo del Monte Bianco, c'era neve. Preferisco fidarmi della scienza più che accettare un virus di cui sappiamo poco, soprattutto delle sue conseguenze nel lungo periodo». Ha aggiunto di rendersi conto di essere in una posizione «privilegiata», proprio per avere la possibilità di portare sua figlia a vaccinarsi in Italia.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti