Festival di Cannes 2017

Italiani esclusi dal concorso per la Palma d’oro

di Andrea Chimento

The Beguiled

2' di lettura

Si alza il sipario sul Festival di Cannes 2017: è stato svelato il ricchissimo cartellone della 70esima edizione della kermesse francese, in programma dal 17 al 28 maggio.

Per la serata inaugurale è stato scelto «Les fantômes d'Ismaël», il nuovo film del francese Arnaud Desplechin.

Loading...

L'Italia non trova spazio in concorso, ma soltanto nella sezione Un Certain Regard dove è stato inserito «Fortunata» di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca e Hanna Schygulla.

In corsa per la Palma d'oro ci saranno film attesissimi come «The Beguiled» dell'americana Sofia Coppola, «Happy End» dell'austriaco Michael Haneke, «L'amant double» del francese François Ozon, «You Were Never Really Here» della scozzese Lynne Ramsay con Joaquin Phoenix, «The Killing of a Sacred Deer» del greco Yorgos Lanthimos, «Wonderstruck» dell'americano Todd Haynes e «Okja» del sudcoreano Bong Joon-ho.

Italiani esclusi dal concorso per la Palma d’oro

Italiani esclusi dal concorso per la Palma d’oro

Photogallery6 foto

Visualizza

La giuria capitanata da Pedro Almodóvar sarà inoltre chiamata a valutare i nuovi lavori di registi del calibro del russo Andrey Zvyagintsev («Loveless»), della giapponese Naomi Kawase («Radiance»), del sudcoreano Hong Sang-soo («The Day After»), dell'americano Noah Baumbach («The Meyerowiz Stories») e del tedesco di origini turche Fatih Akin («In the Fade»).

Menzione speciale per «Le redoutable» del francese Michel Hazanavicius, in cui Louis Garrel interpreta Jean-Luc Godard.

Fuori concorso svetta la presenza di Takashi Miike con «Blade of the Immortal», John Cameron Mitchell con «How to Talk to Girls at Parties» e Agnès Varda con «Visages, Villages».

Tra le proiezioni speciali, si segnalano i nuovi lavori di Hong Sang-soo, «Claire's Camera» con Isabelle Huppert, e Claude Lanzmann, «Napalm».
Nella sezione Un Certain Regard, invece, insieme al film di Sergio Castellitto, trovano spazio le pellicole di Mathieu Amalric («Barbara», scelto come apertura della sezione), Laurent Cantet («L'atelier»), Michel Franco («April's Daughter») e Kiyoshi Kurosawa («Before We Vanish»).

Infine, da menzionare un evento speciale dedicato all'attesissima terza stagione di «Twin Peaks» di David Lynch, di cui a Cannes verranno mostrati in anteprima due episodi.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti