Dalle Dolomiti a Matera dieci percorsi imperdibili dell'Italia in bicicletta

10/11Bike

Itinerari in bici / Il Gran Tour Lombardia

default onloading pic
(Foto Mariateresa Montaruli, Ladra di biciclette)


Evoluzione naturale del progetto Strade Zitte che ha visto, per 25 anni, l'associazione sportiva Turbolento esplorare e mappare itinerari ciclistici su strade secondarie, silenziose e meno battute in buona parte d'Italia, il Grand Tour Lombardia è un anello di 1.200 km, con un dislivello totale di 16.000 metri, che unisce tutte le province lombarde. L'itinerario è in teoria milanocentrico e da percorrere in senso antiorario. In realtà, ogni punto è buono per la partenza e l'arrivo. Dalle botteghe dei liutai di Cremona alle grandi salite alpine, dai vigneti della Valtellina alle colline vitate dell'Oltrepò pavese, il Gran Tour Lombardia è suddivisibile in 12 tappe da effettuare in libertà, scaricando le tracce e le possibili varianti con dislivello minore. Nell'ottica di lanciare una pedalata non competitiva, ma sportiva, Turbolento sfida i ciclisti a compiere il Tour in un massimo di 4 giorni e 4 ore partendo dove si preferisce. L'importante è portare a termine l'impresa. Sul sito Turbolento, previa registrazione, si trovano le tracce.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti