AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùAutomotive

Iveco svetta grazie ai conti e alla guidance di Daimler Truck

Su Iveco gli analisti di Equita Sim confermano il «buy» a valle di un incontro con il management in cui sono state ribadite le indicazioni comunicate in occasione della trimestrale sugli ordini e sull'andamento dei prezzi

di Andrea Fontana

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Iveco Group è la migliore del FTSE MIB sostenuta dalle indicazioni sul 2022 di Daimler Truck che ha presentato la trimestrale e aggiornato la guidance per l'intero 2022. A Francoforte le azioni del gruppo tedesco di veicoli commerciali guadagnano oltre il 5%. Daimler Truck ha iniziato positivamente il nuovo anno con una crescita dei volumi (+8% a 109mila unità vendute), dei ricavi (+17% a 10,6 miliardi di euro) e un risultato operativo adjusted migliorato dell'11% a 651 milioni di euro.

Per il resto del 2022, il gruppo si aspetta che le condizioni rimarranno favorevoli per la domanda di veicoli commerciali e che, per quanto riguarda il business industrial, le unità vendute nell'intero 2022 si attesteranno tra 500mila e 520mila con un «significativo incremento dei ricavi a livello di gruppo». La stima dei ricavi 2022 sale tra 48 e 50 miliardi di euro (da 45,5-47,5 miliardi precedente). Per il risultato operativo ora il management si aspetta che sia in linea con il 2021 mentre l'indicazione precedente era di un «leggero declino».

Loading...

Su Iveco gli analisti di Equita Sim confermano il «buy» a valle di un incontro con il management in cui sono state ribadite le indicazioni comunicate in occasione della trimestrale sugli ordini e sull'andamento dei prezzi. «Restiamo dell`idea che la valutazione sia eccessivamente compressa per i timori di breve (in particolare sullo shortage di componenti che, come noto, peserà sulla performance del secondo trimestre) e non rifletta minimamente il potenziale dell`accordo con Hyundai» sottolinea Equita. A marzo Iveco e Hyundai hanno siglato un memorandum di intesa per possibili collaborazioni su tecnologia condivisa dei veicoli, approvvigionamento congiunto e reciproche forniture.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti