suv compatti

Jeep, arriva la Baby Renegade e si farà a Pomigliano

di Simonluca Pini

1' di lettura

Per Pomigliano d'Arco niente C-Suv Alfa Romeo ma in arrivo una novità firmata Jeep. Dopo l'annuncio dell'addio della produzione della Fiat Panda atteso a partire dal 2019-2020, nello stabilimento campano verrà prodotto un suv compatto a marchio Jeep. Come riportato da Automotive News Europe, l'impianto “Giambattista Vico” sarebbe il luogo prescelto per la realizzazione di un veicolo più corto di circa 40 centimetri rispetto alla Renegade.

Suv su base Panda
Se la produzione verrà confermata la base di partenza sarà molto probabilmente la piattaforma Mini di FCA, utilizzata attualmente per Panda, 500 e Lancia Ypsilon. Con lo spostamento di Panda nello stabilimento polacco di Tichy, come annunciato nel 2017 da Sergio Marchionne al Salone di Ginevra, lo stabilimento campano ha bisogno di un modello capace di generare volumi importanti. Scartata l'opzione di un suv compatto a marchio Alfa, prodotto sulla piattaforma Giorgio, la Baby Renegade sarebbe il modello ideale per assicurare una produzione continua e per rassicurare i dipendenti dopo l'addio della Panda.

Loading...

Le concorrenti in arrivo
Il segmento dei suv compatti, idealmente identificabili da una lunghezza compresa entro i 4.15 metri, ad oggi vede modelli come la Nissan Juke, la Ford EcoSport e la nuova Seat Arona. Tra le novità attese in futuro spicca la Volkswagen T-Cross, modello che si andrà a posizionare sotto la T-Roc. Con una lunghezza di circa 4.05 metri la Baby Renegade debutterà quindi in una nicchia di mercato pronta a regalare grandi soddisfazioni ai costruttori, visto la sempre maggiore preferenza della clientela verso i suv compatti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti