SUV PHEV

Jeep Compass e Renegade 4xe, nuove energie dall'ibrido plug-in

Le versioni elettrificate delle Jeep di maggiore successo sono le uniche delle rispettive famiglie con la trazione integrale e avviano la fase con cui il marchio intende raggiungere la leadership green fra quelli del settore di suv e crossover

di Massimo Mambretti

default onloading pic

Le versioni elettrificate delle Jeep di maggiore successo sono le uniche delle rispettive famiglie con la trazione integrale e avviano la fase con cui il marchio intende raggiungere la leadership green fra quelli del settore di suv e crossover


4' di lettura

Le versioni ibride plug-in della Compass e della Renegade ricoprono un ruolo fondamentale in casa Jeep perché sono le prime a sfruttare la tecnologia 4xe, uno dei piloni su cui punta il marchio per diventare il più green al mondo nel settore delle ruote alte. Infatti, la strategia prevede l'avvento entro il 2022 anche di altre applicazioni di questa tecnologia e modelli elettrici.

Jeep Compass e Renegade 4xe, versioni da 190 e 240 cavalli

Le ambasciatrici dell'era elettrica della Jeep sono accomunate da quanto celano i loro lineamenti. Infatti, la Compass e la Renegade 4xe sono spinte da un powertrain abbinato al cambio a doppia frizione con sei marce che combina un motore turbo di 1,3 litri a benzina, proposto nelle declinazioni da 130 e 180 cv, con un'unità elettrica con 60 cv, posta sul retrotreno che dà motricità solo a quell'assale originando la trazione integrale. L'intreccio fra i picchi di potenza origina sistemi che, complessivamente, sviluppano 190 e 240 cv. Il sistema cela anche un altro motore elettrico che lavora in sinergia con quello termico e che, all'occorrenza, agisce anche da generatore di corrente. Le Jeep 4xe più potenti scattano sino a 100 all'ora 7”5 e raggiungono i 200 orari. Per quello che concerne i consumi le nuove Jeep promettono consumi medi di benzina nell'ordine di 2 litri ogni 100 chilometri, a fronte di emissioni di CO 2 inferiori a 50 g/km.

Jeep Compass e Renegade 4xe, le foto delle ibride plug-in

Jeep Compass e Renegade 4xe, le foto delle ibride plug-in

Photogallery8 foto

Visualizza

Jeep Compass e Renegade 4xe, tante configurazioni per la massima efficienza

La presenza della configurazione vettura permette di scandire l'attività del sistema propulsivo secondo le modalità Hybrid, Electric ed E-Save. Quest'ultima può essere configurata per mantenere la carica residua della batteria o per ricaricarla attraverso il 1.300 turbo. Marciando a emissioni zero si possono raggiungere i 130 all'ora e percorrere una cinquantina di chilometri. Ovviamente, sfruttando la specifica configurazione vettura, adottando uno stile di guida appropriato e con la batteria adeguatamente rifornita. A questo scopo contribuisce anche la modalità E-Coasting, che recupera elettricità nei rallentamenti ed è anche impostabile in due step. Compass e Renegade 4xe offrono anche il Select-Terrain che propone le modalità Auto, Sport, Snow, Sand/Mud e, sulle versioni dedicate ai fuoristradisti rudi & puri, anche la Rock.

Jeep Compass e Renegade 4xe, batteria e modalità di ricarica

La batteria è sistemata sotto ai sedili posteriori per non sottrarre spazio all'interno della Compass e della Renegade, ha una capacità di 11,3 kWh e può essere ricaricata in meno di cinque ore con la Easy Wallbox made in Fca. La centralina può essere installata senza interventi di specialisti. Infatti, è l'unica al mondo che può operare plug and play fino a 2,3 kW sin dal primo momento che si ha la disponibilità della vettura senza nessuna modifica dell'impianto elettrico, appendendola al muro con un paio di tasselli e collegandola alla rete elettrica con una presa Shuko. Inoltre, ricorrendo a un intervento non invasivo di un elettricista, il dispositivo permette di utilizzare solo la potenza disponibile nell'immobile in tempo reale, evitando rischi di blackout. Infine, la centralina è già pronta per operare sino a 3 kW e upgradando la linea elettrica sino a 7,4 kW può ricaricare la batteria delle due nuove Jeep in 100 minuti.

Jeep Compass e Renegade 4xe, due sistemi di trazione integrale

Battezzata e-Awd la trazione integrale elettrificata della Jeep si declina nelle varianti Active Drive e Active Drive Low. Tutti e due i sistemi offrono le modalità di guida 4wd Lock e 4wd Low e ripartiscono la motricità fra gli assali seguendo gli input dell'elettronica. Il funzionamento del sistema in caso di batteria scarica è garantito dalla modalità Powerlooping, che fa in modo che il motore elettrico anteriore generi continuamente corrente ad alta tensione per alimentare quello posteriore in modo da non fare perdere per strada la distribuzione della trazione fra le ruote. Le Jeep 4xe sono dotate di specifiche protezioni delsottoscocca e possono arrivare ad affrontare guadi profondi 50 centimetri.

Jeep Compass e Renegade 4xe, una app ed ecosistemi dedicati

L'esordio delle prime Jeep elettrificate è accompagnato da un ecosistema che include sia la app Go 4xe Live che consente sia di capire sia i vantaggi offerti da un suv ibrido vettura prima di deciderne l'acquisto anche simulandone l'utilizzo in funzione delle proprie sia la possibilità di gestire e controllare da remoto diverse funzionalità della vettura. In pratica, controllare il livello di carica della batteria direttamente dalla app, di programmare la ricarica e il climatizzatore nonché di visualizzare le stazioni di ricarica più vicine e di effettuare i pagamenti. Inoltre, come tutte le edizioni 2020 della Compass e della Renegade propongono l'interazione fra la più recente generazione del sistema d'infotainment Uconnect con display da 7” e da 8”4 con gli Uconnect Services. Queste funzionalità, di serie o a richiesta secondo gli allestimenti, permettono di controllare da remoto lo stato di salute della vettura, di tracciare la sua posizione e di fruire di servizi di assistenza nonché d'emergenza. Ma non è tutto perché questi servizi permettono anche di impostare nel sistema di navigazione la destinazione, di attivare di un hot-spot per otto device, di essere avvisati di tentativi di furto e di comunicare con assistenti vocali come Amazon Alexa e Google Home.

Jeep Compass e Renegade 4xe, allestimenti e prezzi

Le Renegade ibride da 190 cv sono proposte negli allestimenti Limited e Business Plus a prezzi che partono da 38.500 euro mentre quella da 240 cv si declinano nelle varianti S e Trailhawk in vendita a partire da 41.500 euro. Per quanto riguarda la Compass 4xe la famiglia è composta dalle versioni da 190 cv prevede le varianti Business, Business Plus e Limited proposte a prezzi che partono da 43.000 euro, mentre le versioni S e Trailhawk da 240 cv costano quasi 48.000 euro.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti