NAIaS 2018

Jeep: a Detroit continua il rinnovamento con la nuova edizione della Cherokee

di Massimo Mambretti

default onloading pic


2' di lettura

Nel 2018 in casa Fca i riflettori sono puntati con determinazione sul mondo delle ruote alte, in particolare su Jeep che, indubbiamente, è il brand più internazionale del gruppo italo-americano anche se non l'unico fortemente attanagliato a questo settore. In questo contesto, infatti, Fca si cimenta anche con altri brand “a stelle e strisce” come Ram e Dodge ben radicati, ovviamente, negli Usa ma competitivi anche in altre aree. Per esempio, in Medio Oriente.

Ma concentriamoci su Jeep. Dopo la nuova generazione dell'iconica Wrangler svelata all'inizio dello scorso dicembre a Los Angeles arrivano, in questi giorni, altre primizie. Si tratta della rinnovata Cherokee che debutta al salone di Detroit ma che sarà commercializzata verso l'estate e della Renegade, arricchita nei contenuti e già in vendita a prezzi che partono da 21mila euro.

Loading...

L'operazione che riguarda la Cherokee, ultima discendente di un modello che nel corso dei decenni ha contribuito notevolmente a diffondere la notorietà della Jeep, si concentra soprattutto sull'estetica ed è destinata ad allineare la sua personalità agli attuali canoni del marchio. Infatti, sinora la Cherokee ha svolto il suo compito cantando fuori dal coro di famiglia perché, soprattutto, il suo frontale affidava solo alla mascherina con sette feritoie il compito di collocarla fra le Jeep. Ecco allora che a nuova edizione inalbera anteriormente una fanaleria, uno scudo paraurti e un cofano disegnati sulla falsariga di quelli proposti dalla più compatta Compass e dalla più grossa Grand Cherokee. Posteriormente, invece, si distacca dal modello venduto sinora, soprattutto, per il portatarga spostato dallo scudo paraurti al portellone che, quindi, è stato parzialmente ridisegnato. L'aggiornamento è completato dalla più recente versione del sistema d'infotainment Uconnect adesso compatibile con Apple Carplay e Android Auto.

Salone di Detroit, tutte le foto dagli stand del Naias 2018

Salone di Detroit, tutte le foto dagli stand del Naias 2018

Photogallery27 foto

Visualizza

L'upgrading della multimedialità è uno dei fattori su cui poggia l'aggiornamento della Renegade, che adesso monta un sistema uguale a quello della Cherokee. Avvalendosi di touchscreen che arrivano sino a 8,4” ha ispirato anche una nuova definizione della consolle centrale. Unitamente alla presenza di un maggiore numero di portaoggetti e all'impiego di inediti rivestimenti contribuisce a rinfrescare l'atmosfera dell'abitacolo.

La Wrangler nuova da cima, il restyling della Cherokee e il maquillage della Renegade sono tasselli destinati a supportare il target fissato per Jeep da Fca per il 2018: vendere oltre 2,5 milioni di vetture. Un quantitativo che identico a quello che il gruppo Fiat produceva prima di fondersi con quello Chrysler.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti