detroit 2018

Jeep: piani sempre più ambiziosi per il futuro e tanti nuovi modelli

di Massimo Mambretti

default onloading pic


2' di lettura

L'obiettivo di superare i 2 milioni di vetture vendute nel corso del 2018 è uno dei tanti di cui si deve fare carico il marchio Jeep, sempre più strategico e redditivo per il gruppo Fca. Lo ha messo in evidenza a margine del salone di Detroit Mike Manley, Ceo di questo brand oltre che di quello Ram.

Tempistica a parte, tra i progetti più ambiziosi c'è quello di piazzare una Jeep ogni cinque suv venduti. Un target che Jeep intende raggiungere con un'operazione articolata che parte da una solida base, costituita anche da quote di mercato nel settore che in alcune parti del mondo sono del 20%, e che prevede una road-map in cui giocano un ruolo importante tanto il rafforzamento della presenza in aree come il Sud America quanto i modelli presentati in questi mesi, dalla Compass alla Wrangler sino alla Cherokee svelata a Detroit, oltre che quelli già deliberati e altri che potrebbero, ma il condizionale sembra superfluo, arrivare in seguito.

Loading...

Tra i primi ci sono la Wagoneer, il pick-up estrapolato dalla Wrangler e un suv a sette posti. Ispirato dalla concept Yuntu presentata al salone di Shanghai lo scorso anno, è stato sviluppato per la Cina e sarà commercializzato in quel mercato a partire dalla prossima primavera. In altri termini, forzando la definizione, da domani.

Ma non è tutto. Infatti, Jeep e Manley guardano con molto interesse anche all'Europa per vedere se c'è spazio per un suv di taglia inferiore alla Renegade. E ricollegandoci a quanto detto poche ore prima da Sergio Marchionne, se deliberato, la sua produzione potrebbe avvenire anche in Italia.

Manley, tuttavia, non si sbilancia e precisa che, al riguardo, nulla è certo. Per completare il quadro delle le “ruote alte” di Fca, Mike Manley non ha escluso la possibilità che arrivi in Europa anche il brand Ram, specializzato in pick-up e di successo sia negli Usa sia in altri mercati, come quello medio orientale. In Europa Ram potrebbe approdare con un pick-up del settore “1 Tonnellata”, ovvero quello in cui ora Fiat e Fiat Professional giocano la loro partita con il Fullback frutto di un'operazione di rebranding. Infatti, Fullback è il gemello-diverso della quinta generazione del Mitsubishi L200. Insomma, se così fosse il risiko di suv, crossover e pick-up assumerebbe un nuovo aspetto.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti