ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBev

Jeep Recon e Wagoneer S, ecco le prossime elettriche

Il brand premium di Stellantis ha presentato i suoi programmi da qui al 2030 quando si venderanno in Europa solo vetture completamente elettriche

di Corrado Canali

(© 2022 Stellantis)

2' di lettura

Nei piani annunciati dal ceo di Jeep, Christin Meunier, nel 2030 si venderanno in Europa dove il peso del brand in termini di unità vendute è passato dal 10% del 2009 al 40% di oggi, soltanto modelli elettrici. Senza contare che uno dei nuovi modelli elettrici in arrivo, forse il più atteso, la baby Jeep che si chiama Avenger sarà prodotto in Polonia a Tychy, ma in una fase sia pure successiva debutterà anche in estremo oriente e cioè in Giappone e in Corea del Sud.

La baby Jeep debutta in ottobre al Salone di Parigi

Se l'Avenger è la novità più attesa fra le annunciate da Jeep che fra l'altro farà il debutto ufficiale in pubblico il 17 ottobre al Salone dell'automobile di Parigi non mancano di appeal altri due nuovi modelli svelati che sono l’off-road Recon e la Wagoneer S. Entrambi sono elettrici e naturalmente 4x4, ma che rispetto all'Avenger debutteranno nel corso del 2023, con delle prime consegne nel 2024 in Nord America e successivamente arriveranno anche in Europa.

Loading...

Recon richiama la Wrangler ma sarà solo elettrica

La Jeep Recon si richiama alla Wrangler che resterà ancora in produzione, per le forme squadrate e anche per le porte e il parabrezza che saranno amovibili, oltre che per le grandi ruote e ovviamente per le doti fuoristradistiche che si preannunciano sempre di alto livello: presente, non a caso il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain, oltre alla tecnologia elettrica di blocco degli assali per massimizzare la trazione e ancora una robusta protezione per il sottoscocca e, infine, dei ganci di traino per riuscire sempre dalle situazioni anche più difficili.

Autonomia sufficiente anche nei percorsi off-road

La Recon avrà anche il tetto apribile elettricamente e un sistema di navigazione con guide dettagliate dei principali percorsi fuori strada, incluso il Rubicon Trail. Jeep promette che la nuova Recon potrà percorrere questo itinerario che si sviluppa nella Sierra Nevada in California e molto noto agli appassionati tanto che dà il nome alle Jeep più attrezzate per l'off-road. Dopo la fine di un tragitto così impegnativo la Recon avrà l'autonomia per rientrare anche in città.

Wagoneer S, il suv di lusso a vocazione sportiva

La Wagoneer S, invece, è una Jeep un pò particolare: si tratta di un suv di lusso ma anche sportivo. La linea, infatti, è slanciata, oltre a disporre di un'ampia ala posteriore e con delle prestazioni che si annunciano dovrebbero essere mozzafiato: i 600 cv dei motori elettrici dovrebbero garantire un'accelerazione da 0 a 100 kmh in meno di 4 secondi. L'autonomia, invece, si annuncia davvrro molto importante visto che dovrebbe superare anche i 600 km.

Un quarto modello elettrico in arrivo nel 2025

Entro il 2025, poi, dovrebbe arrivare un quarto modello elettrico del quale si sa ancora poco, se non che avrà dimensioni compatte e che potrebbe essere l'erede dell'attuale Jeep Renegade. Il nuovo modello completerà l'offerta a batteria del brand premium di Stellantis che resterà sempre e comunque un punto di riferimento per gli appassioni dell’off-road con delle prestazioni in grado di offrire il massimo delle potenzialità anche nei tracciati più selettivi al mondo.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti