le famiglie dietro gli hotel

JK Places, il boutique hotel che accoglie gli ospiti come «amici»

Per il marchio, che punta su location iconiche nelle principali città d’arte e mete turistiche, le dimensioni ridotte delle sue strutture consentono reazioni rapide e una maggior flessibilità nella gestione di questa difficile stagione

di Laura Dominici

default onloading pic

Per il marchio, che punta su location iconiche nelle principali città d’arte e mete turistiche, le dimensioni ridotte delle sue strutture consentono reazioni rapide e una maggior flessibilità nella gestione di questa difficile stagione


4' di lettura

Boutique hotel dalle 20 alle 29 camere in location iconiche per una formula che trasforma gli ospiti in “amici della casa”. È l’idea alla base dello sviluppo alberghiero promosso da Ori Kafri, proprietario e fondatore della collezione di strutture di lusso oggi presenti a Roma, Capri, Firenze e Parigi. “J.K. Places” il nome scelto per il brand che richiama le iniziali di Jonathan Kafri, padre di Ori e socio fondatore. È alla fine degli anni ’70 che, dopo aver girato diversi Paesi europei, Jonathan...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati