ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLogistica

Joint venture tra DeA Capital ed Europa Capital per la logistica «verde» in Francia

La piattaforma che prende vita ha un obiettivo di 100 milioni di euro di investimenti. Il primo portafoglio è composto da cinque asset per oltre 28.400 mq, che saranno consegnati tra il quarto trimestre del 2022 e il 2023

di Laura Cavestri

2' di lettura

DeA Capital sigla una joint venture strategica con Europa Capital per lo sviluppo del mercato immobiliare francese con focus particolare sul settore della logistica industriale, asset class in grande espansione in tutto il mercato immobiliare europeo.
La joint venture coinvolge l’asset manager inglese Europa Capital specializzato in investimenti nel settore del real estate e DeA Capital Real Estate France, la società parte della piattaforma paneuropea controllata da DeA Capital per lo sviluppo delle attività immobiliari in Francia guidata da Emanuele Dubini.

I termini dell’accordo

Più in dettaglio, l’accordo di partnership prevede il lancio di una piattaforma logistico/industriale con forte impronta Esg e sviluppo sostenibile. La piattaforma che prende vita ha un obiettivo di 100 milioni di euro di investimenti e parte con lo sviluppo di cinque aree in collaborazione con lo sviluppatore Axtom e con la partnership nell’asset management di DeA Capital Real Estate France.

Loading...

Il primo portafoglio è composto da cinque asset per oltre 28.400 mq, situati tra Wattrelos (Lille), Colombier (Lyon), Epernon (Chartres), Brignoles (Marseille) and Saint-Herblain (Nantes) e saranno consegnati tra il quarto trimestre del 2022 e il 2023.
Europa Capital sottolinea come con questo investimento le dimensioni del loro attuale portafoglio logistico/industriale salgano a 815mila mq in una vasta diversificazione geografica, tra cui il Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia.

Piattaforma europea e rendimenti nella logistica

«Nei nostri mercati di riferimento – ha dichiarato Jonathan Mansie, managing director, Origination & Acquisitions di Europa Capital – c’è una forte carenza di nuovi prodotti logistici e abbiamo colto l’occasione di lavorare a stretto contatto con il nostro nuovo partner DeA Capital Real Estate France. I rendimenti nella logistica forniscono attualmente un margine interessante rispetto ad asset core e continuiamo a cercare ulteriori opportunità in questo settore».

«Dopo il recente accordo con il Gruppo statunitense Harrison Street per lo sviluppo del built to rent in Spagna – ha aggiunto Emanuele Caniggia, head of Real Estate di DeA Capital – questa joint venture per lo sviluppo della logistica in Francia con un investitore del calibro di Europa Capital testimonia l’affidabilità della nostra piattaforma paneuropea nell’attrarre e accompagnare i grandi player internazionali nel mercato europeo del real estate. Gli investitori internazionali considerano l’Europa un unico mercato su cui investire e noi dobbiamo essere pronti a proporre prodotti e servizi di investimento all'altezza della loro domanda sia per localizzazione che per classe di investimento».

«Abbiamo visto una forte domanda verso questa asset class – ha concluso Emanuele Dubini, ceo di DeA Capital Real Estate France –. Il team ha lavorato attivamente per stimolare offerte da parte di leader di mercato come Europa Capital che siamo riusciti a coinvolgere in una partnership solida e affidabile. Ora siamo concentrati nel consolidamento della piattaforma selezionando altri asset da proporre al mercato, facendo leva sulla nostra strategia Esg e sulla nostra profonda esperienza nel settore dell’asset management.».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati