Sport

Juventus addio, Evra al Marsiglia: "Non sono vecchio"

a cura di Datasport

1' di lettura

E' finita dopo due anni e mezzo l'avventura alla Juventus di Patrice Evra: il terzino sinistro francese, 35 anni, torna a casa e firma con l'Olympique Marsiglia. "Mi piace la storia dei grandi club e questo lo è. Sono qui per ridare lustro a questo stemma, non sono vecchio e lo farò vedere in campo. In tanti mi aspettano al varco e sono contento, vuol dire che sono importante", ha detto durante la presentazione ufficiale.   Evra, che sarà da subito a disposizione di Rudi Garcia, ex tecnico della Roma, ha aggiunto: "La vita riserva sempre sorprese. Il mio ritorno in Francia non era programmato. Ci ho pensato solo 24 ore prima di dire sì: mercoledì mi allenavo con la Juventus, giovedì ero già qui. E poi il pubblico è impressionante, l'ho visto all’Europeo. Avessimo giocato qui la finale non l'avremmo persa. Voglio provare sulla mia pelle la follia e il brivido del Velodrome".   Questo è il nostro modo di dirti... Merci, Patrice @Evra!#MerciPatrice pic.twitter.com/pomrBbKoYM — JuventusFC (@juventusfc) 26 gennaio 2017

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti