ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùI costi e la gestione

Juventus, i cinque anni neri per i bilanci: persi 600 milioni

La situazione da allarme rosso è stata acuita dal monte ingaggi soprattutto dalla stagione 2018-2019, quando gli stipendi dei giocatori hanno cominciato a pesare per oltre 300 milioni

di Carlo Festa

Ribaltone Juventus, Gianluca Ferrero nuovo presidente

2' di lettura

Perdite complessive per 612,9 milioni negli ultimi cinque anni con circa 700 milioni di cassa bruciata e oltre mezzo miliardo di euro in aumenti di capitale iniettati dall’azionista, la holding Exor, per coprire i maxi-rossi, su comprensivi 820 milioni richiesti al mercato. Sono numeri preoccupanti quelli della Juventus: con tre aumenti di capitale negli ultimi dieci anni. Se si esclude quello più contenuto e lontano nel tempo da 120 milioni nel 2011, le ricapitalizzazioni sono state da 300 milioni...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti