MOTO

Kawasaki Versys 1000 my2021, versioni e disponibilità

Con il model year 2021 la Kawasaki Versys 1000 sarà offerta in tre diversi allestimenti: oltre alla versione standard e alla SE (che monta sospensioni Showa Skyhook), sarà anche in versione S, livello intermedio con la dotazione della SE tranne le sospensioni elettroniche

di Gianluigi Guiotto

default onloading pic
(James Wright / Double Red)

Con il model year 2021 la Kawasaki Versys 1000 sarà offerta in tre diversi allestimenti: oltre alla versione standard e alla SE (che monta sospensioni Showa Skyhook), sarà anche in versione S, livello intermedio con la dotazione della SE tranne le sospensioni elettroniche


1' di lettura

Kawasaki prosegue con il rinnovamento della gamma in questo finale di 2020 che ha visto saltare tutte le fiere motociclistiche, teatro d'elezione per la presentazione delle novità. Ora è il turno della sua maxicrossover, la Versys 1000, che dal prossimo anno si farà in tre: standard, S ed SE. La novità più ghiotta riguarda proprio quest'ultima visto che guadagna le sospensioni adattive Showa Eera con tecnologia Skyhook che sostituiscono le sospensioni elettroniche Showa montate sulla versione uscente.

Le Skyhook sono in grado di mantenere costante l'assetto della moto modificando continuamente la reazione delle sospensioni in base alla tipologia di strada che si sta percorrendo. Molti i vantaggi offerti dalle nuove sospensioni: diminuisce il beccheggio (l'oscillazione tra anteriore e posteriore in frenata e in accelerazione), specie quando si viaggia in due; migliora la tenuta di strada, anche su asfalto bagnato.

La Versys S non monterò le Skyhook, ma per il resto avrà la stessa dotazione della SE, come l'elettronica che prevede quattro riding mode, schermo Tft, fari full led con funzione cornering (seguono l'andamento della strada in curva), cambio elettronico, connettività bluetooth e la vernice autorigenerante impiegata per la prima volta sulla sovralimentata H2. SE ed S sono disponibili in vari allestimenti: standard, Tourer (con valigie laterali), Tourer + (valigie laterali e fendinebbia) e Grand Tourer (top case da 47 litri, slider paramotore, valigie laterali, staffa per il navigatore e fendinebbia) in due combinazioni di colori. Standard, S ed SE monteranno lo stesso motore Euro 5, che perde qualche cavallo, 116 contro i 120 della versione precedente, ma conserva la stessa coppia massima di 102 Nm.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti