Suv

Kia Sportage, ecco quanto costa il nuovo crossover ibrido

La quinta generazione sarà disponibile nelle concessionarie dal 15 gennaio con motorizzazioni tutte elettrificati, mild e full hybrid a trazione sia anteriore che integrale 4x4.

di Corrado Canali

3' di lettura

Kia si prepara a lanciare sul mercato italiano il suo modello icona: lo Sportage. Sarà in vendita da metà gennaio, ma la filiale italiana ha deciso di anticiparne i prezzi: il suv di medie dimensioni è offerto con una gamma di motorizzazioni e allestimenti a dei listini che sono compresi fra 30.000 e 45.000 euro.
Sotto al cofano della quinta generazione di Kia Sportage sono previste unità motrici tutte elettrificate a partire dal 4 cilindri a benzina di 1.600 TGDi con sistema ibrido leggero nei livelli di potenza da 150 o 180 cv o col turbodiesel 1.600 cc CRDi ibrido leggero che eroga 136 cv ed è disponibile anche con cambio automatico a doppia frizione e con la trazione integrale.
A questi due motori su base termica si aggiunge il full hybrid che abbina il 1.600 cc TGDi da 180 cv ad un motore elettrico che è stato inserito nel cambio di tipo automatico per una potenza di sistema che è pari 230 cv con la trazione sia anteriore che 4x4.

Quattro allestimenti con dotazioni molto completi

La gamma del nuovo Kia Sportage è offerta in quattro allestimenti: Business, Style, GT Line e GT Line Plus. Il Business disponibile a pezzi a partire da circa 30.000 euro offre, fra l'altro, il climatizzatore automatico trizona, il cruise control con regolatore della velocità, il drive mode select, il freno di stazionamento elettrico, il sensore crepuscolare, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, le barre sul tetto, i cerchi in lega da 17 pollici, i fari full Led, le luci di posizione a Led, i retrovisori con indicatori di direzione integrati a Led, i sedili riscaldabili e regolabili in elettrico, il bluetooth con riconoscimento vocale, il sistema multimediale su schermo touch da 12,3 pollici compatibile sia con Apple CarPlay che anche con Android Auto e ancora la porta usb anteriore, la strumentazione che è visibile su un pannello di 4,2 pollici, ma anche la frenata di emergenza e in aggiunta anche l'avviso di superamento della corsia.

Loading...

L'allestimento Style è quello al centro dell'offerta

L'allestimento d’ingresso è lo Style disponibile a pezzi da circa 32.000 euro aggiunge in più i sedili con il supporto lombare elettrico lato guida, il cruise control adattivo con la funzione stop & go, i comandi al volante, i fendinebbia a Led, i cerchi di 18 pollici, la strumentazione di 12,3 pollici e poila frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti. E veniamo all'allestimento GT Line, il primo dei due livelli che sono al top dell'offerta e disponibile a dei prezzi da circa 37.000 euro aggiunge in più i sedili regolabili elettricamente, i fari anteriori full Led adattivi, i fanali posteriori sempre a Led, la griglia in nero lucido e ancora i passaruota in colore della carrozzeria, i cerchi di 19 pollici, la pedaliera in alluminio, il volante riscaldabile, i sedili con sellerie in misto pelle, oltre al sistema di ricarica wireless per gli smartphone, all'avviso dell'angolo cieco e l'altro sistema di anticollisione ma posteriore.

L'allestimento top di gamma è il GT Line Plus

Infine l'allestimento GT-Line Plus, disponibile a prezzi da circa 43.000 euro offre in più rispetto ai precedenti la vernice bicolore, il vano luce bagagli a Led, le luci di lettura sempre a Led, il sistema audio premium Harman Kardon e anche la telecamera a 360 gradi. Tra i diversi pacchetti di accessori a disposizione per personalizzare ulteriormente la vettura, è previsto innanzitutto il Panorama Pack che costa 1.250 euro e aggiunte il tetto panoramico che p apribile elettricamente, ma anche l'illuminazione interna e del bagagliaio a Led e il tetto in colore a contrasto nero. A cui si aggiunge il Premium Pack disponibile sempre ad un pezzo di 1.250 euro, ma che è associabile soltanto con l'allestimento GT Line Plus e aggiunge, invece, i sedili in elegante pelle con in più sia la regolazione elettronica che anche la funzione di memoria a completare un pacchetto di dotazione da vetture decisamente premium.

La versione più scattante è la full hybrid da 230 cv

Con la quinta generazione il suv che da sempre rappresenta il meglio di Kia si conferma il modello più iconico del brand coreano. Sin dalla prima generazione che risale a trent'anni fa quando fece il suo primo debutto al Salone di Tokyo, lo Sportage si è segnalato come un modello innovativo e di rottura rispetto agli standard dei suv di allora, ma anche di oggi. Ora con la nuova generazione che si segnala per uno stile inedito che si ispira a quello introdotto dal nuovo crossover elettrico di Kia, l'EV6 punta decisamente più in alto per competere coi modelli dei marchi premium anche in termini prestazionali. Di tutti i nuovi Sportage il più prestazione è il full hybrid a trazione anteriore accreditato di un'accelerazione da 0-100 kmh in 8 secondi oppure in 8,3 secondi per la variante integrale 4WD oltre a spuntare 193 kmh di velocità massima.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti