operazioni

Kryalos fa shopping nel centro di Milano

La Sgr di Paolo Bottelli compra per 40 milioni di euro un immobile dietro piazza Cordusio che è stato sede del Credito Varesino

di Redazione Real Estate

default onloading pic

1' di lettura

Il mondo degli uffici ha retto bene nei nove mesi del 2020 chiusi a settembre. A mostrare la tenuta del settore a Milano l’operazione conclusa dal fondo Prometheus di Kryalos Sgr. Il team ha acquistato per circa 40 milioni di euro un immobile storico a Milano, in via Bassano Porrone, 6. L’immobile, a pochi passi da Piazza Cordusio, Piazza del Duomo e Piazza della Scala e distribuito su oltre 4.000 mq su cinque piani fuori terra, oltre ad un piano interrato, risale ai primi del 900 ed è stato disegnato dall’architetto Ulisse Stracchini, esponente dell’Art Nouveau italiana. L’edificio è stato la sede storica del Credito Varesino.

Stracchini ha anche progettato la Stazione Centrale di Milano Centrale e lo Stadio Giuseppe Meazza.

Loading...

«Il nuovo fondo – ha affermato Paolo Bottelli, amministratore delegato di Kryalos – si focalizza su asset a prevalente destinazione d’uso uffici e si propone di acquisire immobili che presentino interessanti opportunità di valorizzazione e quindi di ritorno sull’investimento».

Kryalos ha raggiunto in pochi anni masse gestite per 7,5 miliardi di euro e ha di recente venduto l’edificio Ex Poste di piazza Cordusio a Milano per 247 milioni di euro a un club deal organizzato da Mediobanca, dopo averlo acquistato qualche anno fa in un pacchetto di tre immobili pagato 120 milioni di euro.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati