moto & scooter

Ktm, tutte le nuove moto di Eicma 2019 tra super naked ed enduro per chi inizia

Ktm lancia tre nuovi modelli: 1290 Super Duke R, 890 Duke R e 390 Adventure

di Gianluigi Guiotto


default onloading pic

2' di lettura

Ktm presenta a Milano tre nuovi modelli, molto diversi tra loro per destinazione d'uso e pubblico: la 1290 Super Duke R, la 890 Duke R e la 390 Adventure.

La “bestia” è tutta nuova
La Super Duke R, l'ammiraglia della gamma Duke, per il 2020 è stata rinnovata integralmente: sono inediti il design delle sovrastrutture e la ciclistica (nuovo telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno), che abbinati al motore LC8 di 1301 cc ancora più potente (180 cv), al peso ridotto (189 kg, sei in meno rispetto alla versione precedente) e a un'elettronica ulteriormente sviluppata, la rendono senza dubbio una delle naked più cattive del momento. Tra le chicche della Super Duke R troviamo il bel forcellone monobraccio con monoammortizzatore fissato a un nuovo leveraggio, le sospensioni WP Apex completamente regolabili e l'impianto frenante Brembo con pinze Stylema.

Arriva la naked media
A due anni dal lancio della 790 Duke, la Casa austriaca ha voluto rafforzare la sua presenza nel segmento delle medie cilindrate con la 890 Duke R, naturale evoluzione in chiave sportiva della sorella minore. Il motore di cilindrata maggiore (LC8c da 890 cc) è più potente (121 cv) e con una coppia più generosa (99 Nm). La ciclistica è più performante grazie all'adozione di sospensioni Wp Apex completamente regolabili e nuovi freni Brembo. Il peso a secco è contenuto: 166 Kg. Infine, la posizione di guida è più sportiva con il manubrio più basso e piatto e le pedane arretrate rispetto alla 790.

Piccola tuttoterreno
La nuova 390 Adventure copre un vuoto nella gamma Ktm e rappresenta la porta d'ingresso alle Adventure: agile e maneggevole, è versatile in città come sulle lunghe distanze o nell'offroad leggero. Ha alcuni aspetti in comune con la 390 Duke (in primis il motore da 44 cv e il telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno), e altri con la sorella maggiore 790 Adventure (come il cerchio da 19 all'anteriore e la sella a 855 mm da terra) ed è adatta ai possessori di patente A2. Il serbatoio di 14,5 litri offre oltre 400 Km di autonomia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...