ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùScooter

Kymco, ad Eicma 2022 debutta il nuovo Downtown e il cruiser AK 550

La gamma Downtown di Kymco si rinnova con il nuovo 350 GT e lancia la sfida al Tmax con l'AK 550

di Danilo Loda

Kymco AK 550

2' di lettura

All'Eicma 2022 Kymco si concentra su due nuove versioni delle sue gamme sicuramente più conosciute. Il primo modello presentato è il Downtown 350 GT, che mette sul piatto un design moderno della carrozzeria, unito a una certa sportività e allo spazio generoso per due occupanti. Si distingue anche per la sua dotazione completa, esaltata dal nuovo pannello TFT a colori, con connettività e un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici, il cruise control. A tutto questo si aggiunge il faro a LED e un nuovo sottosella che può tranquillamente ospitare un casco integrale e un jet.

Il motore monocilindrico da 321 cc nella sua ultima versione è in grado di erogare 28,3 CV e 20 Nm di coppia. Di serie è il controllo della trazione, mentre nella parte ciclistica, nulla da evidenziare, nel classico telaio in tubo d’acciaio, con ruote rispettivamente da 14″ e 13″ e freni da 260 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore.

Loading...

Kymco Downtown 350 GT

Il Downtown ha condiviso le luci della ribalta con una nuova versione del mega scooter AK 550, che ora propone un pacchetto più ricco di dotazioni di serie che ne migliora ulteriormente le capacità di viaggio.La nuova versione Premium dell’ammiraglia Kymco è progettata per consentire di percorrere lunghe distanze con il massimo comfort.Lo scooterone presenta una carenatura ridisegnata e un parabrezza più alto, regolabile elettricamente tramite un interruttore sul manubrio. Inoltre, è possibile regolare come meglio si gradisce anche lo schienale del passeggero. Il motore è il bicilindrico da 550 cc. con 8 valvole, in grado di produrre 53,5 CV a 7.500 giri/min. e 55,64 Nm a 5.750 giri/min. La trasmissione è ottenuta con una nuova cinghia progettata per ridurre il rumore e richiedere una manutenzione minima. L’acceleratore è elettronico – Electronic Throttle System – che Kymco chiama Ride by Wire, utilizzato per gestire il sistema di controllo della trazione. Di serie è anche l’AIBS (Advanced Intelligent Braking System) che incorpora l’ABS in curva. Il pilota ha a disposizione due programmi di guida, Standard e Rain.Telaio e sospensioni sono in alluminio e le ruote sono da 15 pollici. La capacità del serbatoio è di 15 litri) e il peso totale della struttura è di 230 kg.

L’AK 550 conserva inalterate tutte le virtù e le chicche tecnologiche come il sistema di avviamento senza chiave, le manopole riscaldate e la porta di ricarica USB. Il suo arrivo sul mercato è previso a metà 2023.

Kymco XCiting

Spazio infine all’XCiting 400 VS, una versione sportiva del suo famoso scooter GT, che sarà prodotto in soli 500 esemplari. Il nuovo modello si distingue per la nuova vernice bianco-nera con dettagli rossi, grafiche sportive e cerchi rossi. Nelle caratteristiche tecniche non ci sono differenze rispetto al modello base, con il motore monocilindrico Euro 5 da 34 CV, i cerchi da 15 e 14 pollici, ABS, Traction Control, Noodoe, e il peso di 195 kg.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti