Furti moto e scooter, i 10 modelli più rubati in italia

8/11Moto

Kymco Agility

Settima posizione per il Kymco Agility. Secondo consiglio per non farsi rubare la propria due ruote, è consigliato Utilizzate un antifurto meccanico, legando a qualcosa di solido (ad esempio un palo di un segnale stradale) una parte della moto difficile da smontare (telaio o forcella). L'ideale è posizionare l'antifurto (catena spessa d'acciaio) sospesa dal piano stradale, in modo da non facilitare il ladro nel taglio con l'eventuale “tronchese taglia-bulloni manuale”. Questo tipo di antifurto allontanerà i ladri più improvvisati e nel peggiore dei casi gli farà perdere tempo, con il rischio di essere scoperti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti