Fonte margherita

L’acqua minerale si veste di cartone griffato

Per il design del pack un'esperta del mondo della moda e un disegnatore

di Barbara Ganz


default onloading pic
Con le nuove bottiglie in vetro a rendere Fonte Regina Staro e Fonte Lonera il gruppo prevede di superare nel corso di quest'anno la soglia dei 25 milioni tra bottiglie in vetro e cartone riciclabile

3' di lettura

Una confezione riciclabile, comoda da trasportare e da conservare, bella da esibire. Fonte Margherita è la prima azienda in Italia ad utilizzare il cartone riciclabile per la sua acqua minerale. Il nuovo pack è stato presentato lo scorso novembre a Londra, con la collaborazione di alcuni giovani artisti internazionali; è disponibile in tre formati - 0,50 litri, 0,33 e 0,25 - e contiene l’acqua oligominerale delle Piccole Dolomiti, naturalmente povera di sodio, che sgorga dalla sorgente Camonda.

Il design della confezione è frutto della collaborazione di due professionisti che provengono da mondi diversi e che hanno trasferito nel nuovo prodotto le proprie visioni. L’innovativa grafica del nuovo pack è di Francesca Chiani che proviene dal mondo della moda, mentre le diverse illustrazioni sono di Ale Giorgini, un disegnatore vicentino che ha esposto a New York, Parigi, Tokyo e Shanghai.

«La nuova confezione è disponibile sia in Italia che all’estero nell’HoReCa, nei supermercati e nella vendita a domicilio. Un packaging sostenibile e funzionale a ogni momento della giornata e in ogni situazione» dichiara Denis Moro, uno dei due imprenditori che hanno rilanciato Fonte Margherita.

Moro, che è stato anche amministratore delegato della Melegatti rinata dopo il fallimento; aveva 31 anni quando, nel 2017, ha rilevato a un passo dalla chiusura Fonte Margherita che sgorga dalle Piccole Dolomiti, in prossimità del monte Pasubio, provincia di Vicenza, dove dal 1845 sono note le sue proprietà. Laurea con lode in Economia a Padova, periodi di lavoro trascorsi in Francia, Belgio, Stati Uniti e poi in Lussemburgo, Moro ha scelto un settore complesso e maturo per il primo investimento diretto: «Ho cercato a lungo l’occasione giusta - ha dichiarato allora - un’azienda di piccole dimensioni, in un settore storico con radici profonde e dove sperimentare innovazione e sostenibilità».

Tre anni dopo, è ora di un nuovo investimento: è di metà febbraio l’annuncio della riapertura del terzo stabilimento all’interno del gruppo delle Acque delle Piccole Dolomiti. Si tratta di un sito le cui origini risalgono al 1904 quando un gruppo di farmacisti notò Fonte Regina attribuendole immediate qualità salutistiche. L’acqua effervescente naturale sgorga da una roccia vulcanica a una profondità di oltre 500 metri sotto il livello del mare. Nel nuovo stabilimento sarà imbottigliata anche l’acqua oligominerale Fonte Lonera che deriva dalla più alta sorgente delle Piccole Dolomiti, a 1.240 metri sul livello del mare.

“È una riapertura importante quella di Fonte Regina Staro, perché consolida il nostro gruppo, valorizza il territorio e assicura nuova occupazione - sottolinea Moro -. In un contesto in cui tanti importanti concorrenti chiudono gli stabilimenti, il nostro gruppo investe per riaprirne uno storico, di qualità, in cui imbottigliamo sia Fonte Regina Staro che Fonte Lonera, entrambe dedicate al porta a porta».

La riapertura del nuovo stabilimento, frutto del lavoro del team guidato da Nicola Sartore, l’altro amministratore della società, dà speranza a un territorio che da cinque anniassisteva alla chiusura dell’impianto. Qui sono state introdotte delle innovazioni di processo che automatizzano l’impianto di imbottigliamento in vetro rendendolo uno dei più veloci e sicuri a livello nazionale.

Con l’investimento per la riapertura di Fonte Regina Staro sale a oltre 2,5 milioni di euro il progetto del gruppo Fonte Margherita e salgono a tre gli stabilimenti del gruppo delle Acque delle Piccole Dolomiti. . Con le nuove bottiglie in vetro a rendere Fonte Regina Staro e Fonte Lonera il gruppo prevede di superare nel corso di quest’anno la soglia dei 25 milioni tra bottiglie in vetro e cartone riciclabile.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...